HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

Sorteggio Roma: attenzione a United, Arsenal e Siviglia. Meglio il LASK

16.12.2019 12:45 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 3272 volte
Sorteggio Roma: attenzione a United, Arsenal e Siviglia. Meglio il LASK

Il rischio di un big match c'è ed è concreto. Perché l'urna di Nyon potrebbe riservare ostacoli molto difficili da sorpassare per la Roma che, giocoforza, non potrà essere quella vista con il Wolfsberger. Se è vero che nel girone, alla fine, ha avuto la peggio il Borussia Moenchengladbach grandissimo protagonista della Bundesliga, i giallorossi hanno dimostrato tutti i limiti non più palesati in A. La tranvata, quindi, è più che una mera probabilità: non sarebbe un capolavoro incrociare Siviglia, come sempre molto pericoloso nella "sua" competizione per eccellenza, oppure l'Ajax semifinalista nella scorsa Europa League, sebbene la giovinezza sia passata di moda quest'anno dopo la disfatta con il Valencia. Poi due inglesi come Manchester United e Arsenal, nobili decadute ma con un organico sterminato o quasi, oppure le portoghesi, perché Porto e Benfica sono abituate a ben altri palcoscenici che non quello dei sedicesimi di Europa League.

Di contro c'è la fortuna di non dovere incontrare l'Inter sin da subito, ma le altre sfide sembrano abbordabili. Il Celtic ha eliminato la Lazio ma non è inaffrontabile, l'Espanyol è sul fondo della classifica nella Liga, Linz e Malmoe potrebbero essere interessanti sparring partner. C'è anche un nugolo di gare un filo più complicate, dal Salisburgo di Haland e Szoboszlai e il Basilea.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

RBN - Burgnich: "Nel nostro calcio più passione, oggi comandano i soldi" Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo, è intervenuto Tarcisio Burgnich: “La Juve è ancora in cima quest’anno, sarà difficile per gli altri. Prima si giocava per la voglia di esibirsi in campo, c’era la passione, adesso sono arrivati i soldi e si lavora soprattutto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510