HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

SPAL, Mattioli: "Anno nato male, ci sono venuti anche cattivi pensieri"

10.08.2019 18:00 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 14119 volte
© foto di Federico Gaetano

Anche il presidente della SPAL Walter Mattioli ha voluto dire la sua a margine della conferenza di oggi allo stadio Paolo Mazza, finalmente dissequestrato. Queste le parole raccolte dall'inviato di ViaEmiliaNews: “Questa società non se lo meritava. C’è stata tanta rabbia ed amarezza ma dovevamo aspettare la fine delle indagini prima di poter dire la nostra. E’ stato il periodo di presidenza più brutto. Il nostro stadio era sicuro prima e lo è adesso, cerco anche di limitarmi nelle mie personali considerazioni perché i danni arrecatoci sono ingentissimi a livello di immagine ed economici. Non mi piace l’immagine che è uscita della SPAL, sembra quasi che le famiglie siano state messe sotto delle strutture pericolanti e la mancanza di fiducia sentita da parte di qualcuno ci ha dato fastidio”.

Brutti pensieri in casa estense: “Non nego che sia a me che alla proprietà siano venute anche cattive idee. Speriamo che questa rabbia passi e succederà grazie ai nostri tifosi, che devono ricreare la giusta sinergia, è un anno nato male. Dobbiamo ricompattare il gruppo ripartendo con entusiasmo per superare questo delicatissimo momento per la SPAL e per la città. Si riparte dunque, spero che la nostra gente ci ascolti dato che lunedì ripartiranno gli abbonamenti. Sarà una corsa contro il tempo”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Serie A, la Top e Flop 20: Immobile-Sirigu, l'Italia che va Ciro Immobile e Salvatore Sirigu sono i migliori giocatori della Serie A dopo 8 giornate. L'attaccante della Lazio è stato decisivo nella clamorosa rimonta di sabato contro l'Atalanta, realizzando due rigori e conquistando il terzo 7.5 consecutivo. Prestazioni che sono tornate al...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510