Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Squadra che vince non si cambia: Insigne in panchina, Ospina ancora preferito a Meret

Squadra che vince non si cambia: Insigne in panchina, Ospina ancora preferito a MeretTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
domenica 16 febbraio 2020 17:27Serie A
di Michele Pavese

La buona prova offerta contro l'Inter nell'andata delle semifinali di Coppa Italia ha convinto Gennaro Gattuso: squadra che vince non si cambia, così l'unica modifica rispetto all'undici sceso in campo mercoledì scorso è il turno di riposo concesso a Mario Rui, che a Cagliari sarà rimpiazzato da Hysaj. Per il resto solo conferme, a cominciare dall'impiego di Eljif Elmas nel tridente, nella posizione solitamente occupata da capitan Lorenzo Insigne. Per il classe 1991 di Frattamaggiore è la terza panchina stagionale (la prima con il nuovo tecnico), dopo quelle contro Sampdoria alla terza giornata e Brescia alla sesta. Si può parlare di sorpresa, anche perché l'attacco è completato da Mertens e Callejon, i due compagni di reparto con cui l'azzurro ha decisamente più feeling.

Come Insigne, anche Alex Meret non giocherà alla Sardegna Arena. Gattuso ha deciso di premiare ancora una volta Ospina, autore di una buona prova contro i nerazzurri dopo le sbavature commesse nel match di domenica scorsa. Un'alternanza che, alla lunga, potrebbe penalizzare il portiere friulano, alla ricerca di continuità per dimostrare di meritarsi il posto agli Europei e, magari, provare a insidiare Donnarumma. Qualche mese fa sembrava che questo dualismo potesse accompagnarci fino alla rassegna continentale; oggi, invece, è davvero impensabile credere che Meret possa scalzare il classe '99 del Milan e Sirigu.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000