Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Storia di Marco Rose, avversario dell'Inter. Compagno e allievo di Klopp, a scuola da Rangnick

Storia di Marco Rose, avversario dell'Inter. Compagno e allievo di Klopp, a scuola da RangnickTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 01 dicembre 2020 13:15Serie A
di Marco Conterio

Marco Rose, terzino sinistro di discrete fortune, è stato allenato per 156 partite da Jurgen Klopp, per 14 da Ralf Rangnick e per 23 da Martin Schmidt tra gli altri. Marco Rose, scolaro della panchina, è nato come vice di Thomas Tuchel per poi affiancare proprio Scmidt nella seconda squadra del Mainz. Marco Rose, allenatore imberbe, nasce a Lipsia e nel Lokomotiv Leipzig inizia a guidare una prima squadra. Marco Rose, tecnico delle giovanili, va alla Red Bull. Dal suo maestro Rangnick, iniziando con l'Under 16, poi con l'Under 18, poi in Youth League, poi per due stagioni al Salisburgo. 114 partite, la straordinaria media di 2,35 punti a partita, ben 272 gol fatti e 88 subiti, solo 10 gare perse, una vittoria per 7-0 alla seconda in Coppa e un addio con un 7-0 in campionato.

Bilancio sempre positivo Marco Rose, allenatore del Borussia Monchengladbach, ha guidato i tedeschi finora per 56 partite. Ben 30 le vittorie, 12 i pareggi e 14 i ko, le sue squadre segnano tantissimo. 113 reti, in media praticamente 2 a gara, più di 1 (69) quelli presi con una media comunque di 1,82. Integralista adesso del rombo a Salisburgo, ha lasciato le redini dello schema passato e ha trasformato il 'gladbach in un moderno 4-2-3-1.

Predestinato La scuola fatta da Marco Rose da Lipsia, da Klopp con cui ha pure a lungo giocato a Rangnick che lo ha diretto da tecnico e direttore, ha dato i suoi frutti. E' riuscito a trasformare le lezioni e a costruirsi una sua strada. Al suo fianco ha preso uno studioso di tattiche come un blogger, Rene Maric, che aveva già fatto scuola in Germania e in Inghilterra, al solito Brentford, e lo ha promosso come suo vice. Un predestinato, anche lui.

Scelti con cura Il mercato vien portato avanti con cura da Max Eberl, quarantasette anni che dal 2005 è dentro al club. Prima come coordinatore del vivaio e poi, giovanissimo, trentacinquenne, direttore sportivo. Un'estate da spending review ha portato alla conservazione della rosa. A non cedere nessuno dei big, anche perché molti di questi, di quelli che affronteranno l'Inter, si prospettano come protagonisti all'Europeo e allora meglio attendere.

Nessun regista, cambio schema Come detto, era un integralista del 4-3-1-2 che a Salisburgo ha attuato con protagonisti ad hoc per la sua filosofia, Vertici bassi di manovra e doppia fase come Naby Keita e Diadie Samassekou oppure Amadou Haidara. Al 'gladbach ha giocatori dalle caratteristiche diverse, sicché ha preferito allargare quella che originariamente era una punta, come Marcus Thuram, mettendo sulla trequarti una seconda punta come Lars Stindl, capitano del club. In mezzo, due mediani, diversi, uno con più fisico e struttura, l'altro di maggior dinamismo, sicché Christoph Kramer e Florian Heuhaus ma pure Denis Zakaria.

Il Gegenpressing Arma spesso vincente, sviluppata con Klopp e sotto di lui e poi affinata a Salisburgo, il contropressing è l'intensità nel recupero palla immediato che cerca di indurre l'avversario all'errore nel passaggio. Per questo gli interpreti tattici di Rose sono scelti accuratamente e indottrinati a una filosofia specifica. Per questo ha avuto bisogno di un pretoriano come Stefan Lainer, terzino ed esterno destro, per guidare la manovra. Per questo ha preso anche questa estate Hannes Wolf, giovane dal Lipsia ma già abituato a questo gioco. Per questo, nell'ultima sessione, di fatto non ha voluto stravolgere la rosa. Perché questo 'gladbach è giovane e nel pieno della sua crescita. Come mister Marco Rose, rivelazione di questa Champions League.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000