HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

TMW - Buffon: "Mi sento calciatore, e competitivo. Col WFP per crescere"

09.10.2019 18:13 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 3994 volte
Fonte: dall'inviato Giovanni Albanese
TMW - Buffon: "Mi sento calciatore, e competitivo. Col WFP per crescere"

"Conoscevo il programma dal 2003, perché in una partita al Friuli in cui vincemmo 1-0 con la Juventus, entrammo in campo con la maglia simboleggiante il WFP. Da quel momento in poi ho iniziato a seguire questo progetto". Così Gigi Buffon ha parlato dal palco della conferenza in corso all’Allegroitalia Golden Palace, dove è stato nominato ambasciatore ONU per il World Food Program: "Ricevere questa chiamata mi ha reso orgoglioso e ci ho messo poco ad accettare la sfida, sono uno a cui le sfide piacciono tantissimo. Non ho l'illusione di poter cambiare il mondo, ma un piccolo contributo in quanto a esempio sono sicuro di poterlo dare. Deve diventare un sistema contagioso in grado di fare del bene. A furia di sentire le denunce sulla gente che muore di fame, non si è più colpiti. Ho voluto toccare con mano in prima persona, sono sicuro che sarà un'avventura straordinaria. Voglio rimboccarmi le maniche, mettere le mani nello sporco e dove c'è sudore, sono sicuro che mi piacerà. È l'unico vero motivo per cui ho accettato, per una crescita personale".

Sono previste delle missioni?
"Il mio lavoro è ancora il calciatore e ci tengo a sottolinearlo, perché mi ritengo molto competitivo e in ottima salute. Ci sarà spazio per andare sul campo, a toccare con mano certe situazioni, ed è il motivo per cui ho accettato. Non voglio fare la figurina, avrei declinato".

Pensi di riuscire a coinvolgere qualche altro sportivo in un'avventura così importante?
"Mi piacerebbe e mi piacerà trasmettere tutto quello che proverò anche oltre i confini calcistici. È un qualcosa che può sensibilizzare, l'obiettivo numero uno è far emergere questo tipo di problema".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Panchina Genoa, previsto contatto con Thiago Motta: le ultime Il Genoa non ha ancora deciso a chi affidare la panchina per il dopo Andreazzoli, a cui al momento non è stato comunicato l’esonero. Dopo i contatti e un’intesa di massima con Guidolin e dopo aver incontrato Carrera (che a primo impatto non avrebbe convinto particolarmente), Preziosi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510