HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

TMW - Cagliari, super offerta per Barella. Giulini spinge, lui vuole rimanere

09.01.2019 23:18 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 61009 volte
© foto di Federico Gaetano

Il Chelsea ha presentato una maxi offerta di 55 milioni di euro per Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari, potenziale uomo mercato di giugno - per un'asta - che Maurizio Sarri vorrebbe togliere dal mercato per rinforzare la squadra. Giovane, punto fermo della nazionale con Jorginho e Verratti, Barella è un identikit che fa combaciare le richieste del tecnico e quelle della dirigenza.

GIULINI SPINGE - Difficile rivedere certi treni, nonostante sia il centrocampista più seguito, anche dalla nostra Serie A. Però i prezzi sono inferiori ed è difficile pensare che a giugno qualcuno rimetta certe cifre sul piatto. Così Giulini vorrebbe cedere il calciatore - per poi puntare su Nahitan Nandez del Boca Juniors, per cui c'è una trattativa già avanzata - per passare all'incasso.

BARELLA VUOLE RIMANERE - Da parte sua c'è il problema dell'ambientamento. Lasciare Cagliari per Londra, soprattutto a gennaio, potrebbe creare dei problemi. Così l'idea sarebbe quella di dire no alla maxi offerta del Chelsea, adducendo motivi familiari - che ci sono - e poi aspettare qualcosa per giugno, con Napoli e Inter decisamente calde, Roma alla finestra e Juventus che, da par suo, non taglia fuori alcuna possibilità.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con Damiani ”La Juventus è arrivata nel momento decisivo in una condizione poco ottimale sul piano psicofisico. Tanti calciatori non erano al meglio. Ronaldo da solo non poteva certo vincere la partita. Kean ha avuto un’occasione importante e l’ha vanificata. L’Ajax ha messo in difficoltà una...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510