HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie A

TMW - Ferrero: "Rinnovo Quagliarella? Ci siamo quasi. Vialli caso chiuso"

02.12.2019 21:08 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 4395 volte
Fonte: Da Milano, Lorenzo Marucci e Alessandro Rimi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Arrivato al MegaWatt di Milano per il Gran Galà del Calcio, mentre la sua Sampdoria è in campo contro il Cagliari, il presidente blucerchiato Massimo Ferrero evita commenti sulla gara in corso: "Non posso e non voglio parlare della partita, è in corso e mi auguro che i miei ragazzi spodestino quella fortezza che è Cagliari. Faccio un in bocca al lupo e che vinca il migliore. Hai visto mai San Culino?"

Ranieri era l'uomo giusto?
"È un uomo di calcio e io lo chiamo l'ultimo imperatore. È saggio, sa di calcio ed è più di un allenatore. Anche vista la sua esperienza e le sue vittorie. È un uomo pacato e penso sia quello giusto per una squadra come la mia che aveva perso un po' di fiducia mentale".

Sul rinnovo di Quagliarella ci siamo quasi?
"Sì, brava, sì".

Cosa pensa delle sue difficoltà in questa stagione?
"Che i grandi campioni fanno delle pause di riflessione e poi ripartono".

Chi vincerà lo scudetto tra Juventus e Inter?
"Lo chieda ad Ausilio o Marotta, della Juve lo poteva chiedere a Bonucci. Io parlo della Sampdoria, dei giardinetti di casa mia e basta".

Ha sentito Vialli?
"Non voglio parlare più del caso Vialli. Per me è un caso chiuso".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Ancelotti esonerato: il comunicato alle 23:38. Ora Gattuso 00.53 - Con Gattuso cambia lo staff Carlo Ancelotti è stato esonerato dal Napoli e non solo nella figura del primo allenatore, cambierà qualcosa anche nel resto dello staff tecnico, ma non tutto. Gattuso porterà con sé sette nuovi collaboratori, ma ce ne sarà uno che resterà: Alessandro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510