HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

TMW - Turchia, la Roma decide di non prendere posizione su Under

14.10.2019 12:45 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 7924 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

I messaggio del calcio e dello sport sono partiti anche da qui. In risposta e in reazione all'esultanza militare di Cengiz Under. Già nel febbraio del 2018, l'ex esterno dell'Istanbul Basaksehir esultò col gesto del saluto militare. Un'esultanza che fece discutere, perché per molti fu un omaggio al presidente Erdogan, mostrata dai turchi quando affrontavano l'Amedspor, squadra in cui militava il calciatore curdo Deniz Naki.

La posizione della Roma Un post sui social che è sempre in primo piano sul profilo dell'esterno della Roma. Interpellata da Tuttomercatoweb.com, la società giallorossa ha fatto sapere che non esprimerà una posizione sul tema e che questa è la decisione definitiva del club. La Roma, nel girone di Europa League, deve ancora andare a Istanbul per giocare proprio contro il Basaksehir che in patria è conosciuta come "la squadra di Erdogan".

Il saluto militare Quello del saluto militare è stato un gesto ripetuto anche da Cenk Tosun in occasione dell'ultimo gol in Nazionale insieme ai compagni di squadra nell'esultanza e poi fotografato anche dai giocatori turchi all'interno degli spogliatoi. Si tratta di un omaggio alle forze armate ora impegnate nella guerra al confine con il Nord della Siria.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Inter, Lautaro e il rinnovo: a dicembre gli agenti in Italia Lautaro Martinez e l’Inter lavorano ancora al rinnovo del contratto. Magari eliminando la clausola da 111 milioni per l’Italia o alzandola e mantenendola per l’estero. A dicembre gli agenti torneranno in Italia, sarà un’occasione per tornare a parlare dell’argomento. Adeguamento del...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510