Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw

Il PSG e il riscatto di Icardi dall'Inter: giorni decisivi. La Juve aspetta nuove da Parigi

TMW - Il PSG e il riscatto di Icardi dall'Inter: giorni decisivi. La Juve aspetta nuove da ParigiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
martedì 26 maggio 2020 15:30Serie A
di Marco Conterio

Mauro Icardi e il futuro. E' la settimana decisiva, se per ore cruciali si intendono quelle che separano il Paris Saint-Germain dalla deadline per poter sfruttare l'opzione d'acquisto a 70 milioni di euro. L'Inter aspetta, da Parigi il messaggio arriva chiaro: il ds Leonardo ha intenzione di far sì che l'argentino diventi una punta del PSG a tutti gli effetti ma prima cercherà di ottenere uno sconto dall'Inter.

Contatto a breve PSG e Inter avranno un contatto tramite gli intermediari dell'affare a breve. Wanda Nara aspetta risposte e anche lo stesso argentino sarebbe pronto ad accettare il quadriennale a quasi 10 milioni all'anno. L'Inter spera ma il Paris, a -5 dalla scadenza, chiederà uno sconto ai nerazzurri. L'offerta dovrebbe partire da 50 milioni, difficile che Ausilio e Marotta decidano di dire subito di sì.

Contropartite nell'affare? Negli scorsi giorni è rimbalzata l'ipotesi di uno sconto sull'affare grazie all'inserimento di contropartite tecniche. L'Inter vorrebbe solo cash dall'addio di Icardi e avrebbe detto di no, per questioni anche economiche e d'ingaggio, a Julian Draxler. In tutto questo, poi, il messaggio fatto pervenire dall'Inter ai parigini è chiaro: serve il placet di Antonio Conte per accettare eventuali uomini nell'offerta. E anche su Leandro Paredes, che il PSG non vorrebbe però cedere, non c'è certezza.

Prossimi step Mancano 5 giorni alla deadline per sfruttare la clausola da 70 milioni ma è chiaro che la discussione sul riscatto andrà avanti. L'Inter potrebbe dire di sì a 60, anche con delle variabili legate a bonus e prestazioni. Leonardo e la dirigenza del Paris riflettono: sarà un'estate dove ci sarà forte ridimensionamento del monte ingaggi, dall'addio a Edinson Cavani a quello ad altri calciatori, da Thomas Meunier a Layvin Kurzawa e con giocatori come Thiago Silva ancora in ballo.

E la Juventus? Dietro resta l'ombra della Juventus. Che una volta diventato ufficialmente del PSG, potrà andare all'assalto di Mauro Icardi senza doversi preoccupare di dover trattare con una rivale italiana. Ma offrendo cosa? Il Paris sta per chiudere Alex Telles del Porto come terzino e allora Alex Sandro non potrebbe essere una pedina di scambio. Per motivi diversi Miralem Pjanic e Mattia De Sciglio, oggi più vicini a Barcellona nell'affare Arthur. Chi, allora, potrebbe essere una contropartita per il PSG? Douglas Costa è il primo nome che farebbe Leonardo e sul quale non ci sarebbero veti all'addio. Però servirebbe trattare, ancora, in una storia dove manca ancora il primo capitolo. Ma dove c'è chi sta già cercando di scrivere quelli successivi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000