HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie A

TMW - Juve, Paratici: "Non siamo preoccupati. CR7 meritava Pallone d'Oro"

02.12.2019 20:45 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 11173 volte
Fonte: Dal nostro inviato, Alessandro Rimi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Raggiunto da TMW al Gran Galà del Calcio, il ds della Juventus, Fabio Paratici, commenta il secondo posto dei bianconeri dopo il sorpasso dell'Inter: "Non siamo preoccupati, siamo a dicembre e ci siamo alternati. È un momento del campionato, è già capitato che non fossimo primi in questo periodo e poi siamo riusciti a vincere".

Cristiano Ronaldo vive un momento difficile.
"Mah, io non lo vedo. Come sapete è stato fuori per un periodo e dobbiamo ringraziarlo perché si è sempre messo a disposizione del mister, anche in una condizione non ottimale. Non si è potuto allenare per un piccolo periodo, è normale che abbia alcuni momenti di non forma ottimale".

Che ne pensa del quarto posto di Cristiano Ronaldo nella classifica del Pallone d'Oro?
"L'abbiamo sempre detto. Pensiamo che meritasse di vincere. Poi in questi premi le classifiche sono sempre opinabili".

Dybala sta facendo benissimo.
"È un gran giocatore, il nostro numero dieci e non a caso".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Ancelotti esonerato: il comunicato alle 23:38. Ora Gattuso 00.53 - Con Gattuso cambia lo staff Carlo Ancelotti è stato esonerato dal Napoli e non solo nella figura del primo allenatore, cambierà qualcosa anche nel resto dello staff tecnico, ma non tutto. Gattuso porterà con sé sette nuovi collaboratori, ma ce ne sarà uno che resterà: Alessandro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510