VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Serie A

TMW MAGAZINE - Iuliano: "Juve troppo sola in Italia. Il VAR aiuta"

Intervista rilasciata a TMW Magazine, mensile di approfondimento calcistico di Tuttomercatoweb.com
12.01.2018 18:41 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 11948 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La Serie A 2017-18 è arrivata al giro di boa con il Napoli di Maurizio Sarri in testa seguito, a una sola lunghezza, dalla Juventus campione in carica. Della corsa scudetto e di tutto quello che ha raccontato la prima parte della stagione ha parlato, in esclusiva per TMW Magazine, un grande ex bianconero, Mark Iuliano.

Mister Iuliano, che campionato è stato finora?
"Un campionato avvincente: abbiamo visto diverse formazioni in lotta per il vertice, poi qualcuna si è persa per strada e non è stata continua nei risultati mentre le solite note hanno continuato a macinare punti. Speriamo che nel girone di ritorno le squadre alle spalle della coppia di testa provino a ricucire il gap e riprendano il percorso. La Juventus è la favorita, il Napoli è bello da vedere e gioca in modo efficace. Ha avuto qualche battuta d’arresto in Champions e Tim Cup ma merita la posizione che ha per il gioco che riesce a esprimere".

A proposito di Champions: può essere l’anno della Juventus?
"Per scaramanzia non lo dico ma parlano i risultati. La Juventus ha disputato due finali negli ultimi tre anni, ormai è una certezza a livello continentale. Purtroppo le finali fanno sempre storia a sé. Spero che la Serie A sia combattuta fino alla fine: lo scenario dell’ultimo lustro è stato desolante, quasi alienante per la Juventus. In Italia, ai bianconeri basta poco per vincere mentre in Europa gli avversari spingono fino al 90’. La differenza è sostanziale e una maggiore competitività in campionato aiuterebbe. Per questo mi auguro che le milanesi tornino a essere protagoniste".

Quali giocatori l’hanno impressionata di più?
"Douglas Costa, Benatia, Verdi, Luis Alberto. Tutta l’Atalanta. Ma più di tutti Milinkovic-Savic: un fenomeno, fa la differenza in tutti i reparti. È diventato un centrocampista di spessore assoluto, è giusto che valga tanto".

Che idea si è fatto del VAR?
"Sono a favore della tecnologia. In Europa ci sono grossi problemi, addirittura in Spagna non hanno nemmeno la goal line technology e succedono disastri. Il VAR ha corretto tanti errori finora, è uno strumento che può solo aiutare gli arbitri. Il problema è l’interpretazione, il modo di valutare gli episodi da parte di chi sta dietro. Le immagini sono chiare, nitide".

Impossibile non pensare all’episodio del famoso scontro tra lei e Ronaldo. Cosa avrebbe deciso il VAR?
"Non si sa cosa sarebbe successo. È sempre una questione di interpretazione".

In basso il link per visualizzare l'intervista completa sul numero di gennaio 2018 del TMW Magazine


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie

Primo piano

UFFICIALE: Genoa, Centurion saluta e firma per il Racing Avellaneda Finita la seconda parentesi di Ricardo Centurion al Genoa. L'argentino torna in patria e firma per il Racing Avellaneda. 24 anni, Centurion in questo scorcio di stagione ha raccolto la miseria di 52 minuti in Serie A, spalmati in tre gettoni di presenza. Più due presenze in Coppa...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana avrebbe aperto al...
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, CONSIGLI LOW COST 21^ GIORNATA Secondo il dizionario di Tuttofantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 18 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.