HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

TMW - Matuidi perno (anche) di questa Juventus: ora si tratta il rinnovo

28.10.2019 14:09 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 5800 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Undici presenze e 812 minuti complessivi. In panchina solo contro il Lecce, gara che ha visto la Juventus non andare oltre il risultato di parità. Blaise Matuidi è perno insostituibile della Juventus di Maurizio Sarri: nel 4-3-3 del tecnico campano, il centrocampista francese è calciatore fondamentale per garantire equilibrio e spinta nelle ripartenze. Un giocatore dalle qualità uniche, che non hanno gli altri calciatori in rosa.

Estate turbolenta - In estate, a un anno dalla scadenza del contratto, la Juventus ha fatto profonde riflessioni sul suo futuro. Ha ascoltato le proposte provenienti dalla Premier League senza mai tramutarle in vere trattative. Ha respinto le avances dell'Inter e alla fine - forte della volontà del calciatore di restare a Torino - l'ha confermato, nonostante un contratto in scadenza il prossimo giugno.

Si tratta il rinnovo del contratto - Trentadue anni, Matuidi nonostante un contratto in scadenza di sta confermando giocatore dotato di professionalità esemplare, oltre che fondamentale per gli schemi di Sarri. Doti che la Juventus sta apprezzando e che hanno portato ad avviare il discorso per il rinnovo del contratto: la Juventus vuole trattenerlo, non vuole certo perderlo a zero. E il francese, con una giusta offerta, resterebbe nel club campione d'Italia molto volentieri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

RBN - Burgnich: "Nel nostro calcio più passione, oggi comandano i soldi" Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo, è intervenuto Tarcisio Burgnich: “La Juve è ancora in cima quest’anno, sarà difficile per gli altri. Prima si giocava per la voglia di esibirsi in campo, c’era la passione, adesso sono arrivati i soldi e si lavora soprattutto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510