HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Serie A

TMW - Parla Tonelli: "Cerco fiducia: se non me la dà la Samp, andrò altrove"

12.02.2019 11:45 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 6590 volte
Fonte: Dal nostro inviato, Andrea Piras

Momento particolare quello che sta vivendo il difensore Lorenzo Tonelli. Attualmente alla Sampdoria, ma di proprietà del Napoli, il calciatore classe '90 non scende in campo anche perché a 20 presenze scatterebbe un obbligo di riscatto che la società blucerchiata non è intenzionata ad esercitare. "Io - ha detto il calciatore a margine dell’evento 'Una vita da socia' promosso dalla polizia postale - in questo momento penso ad essere un professionista e a dare il massimo in allenamento e, se il mister dovesse chiamarmi, anche in campo. Futuro alla Samp? Bisogna vedere cosa decidono le società".

A Napoli dicono che non giochi perché la Sampdoria non vuole riscattarti alle cifre pattuite.
"Questa io la chiamo politica. Non so se è vero o no, ma io penso solo ad allenarmi e se vengo chiamato in causa a giocare al massimo".

Ma tu cosa vorresti?
"Io voglio trovare una soluzione che vada bene a me e alla mia famiglia, una società che mi dia fiducia. Se sarà la Samp bene, altrimenti sarà un'altra società".

Il ko col Frosinone un incidente di percorso?
"E' obbligatorio ripartire, ma ora ci aspetta una gara difficile perché l'Inter è una squadra forte".

Come ti spieghi il calo della Sampdoria?
"Il calcio è fatto di momenti, sono situazioni che possono capitare. L'importante è ripartire e non pensare agli errori, ma farne tesoro. Dobbiamo ripartire dalla voglia di vincere".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Lazio, concluso il summit Lotito-Inzaghi: il tecnico prende tempo Sì è concluso il summit in casa Lazio fra il presidente Claudio Lotito e il tecnico Simone Inzaghi. Il primo ha avanzato una proposta di rinnovo che però il mister ha lasciato in stand by prendendo tempo. Inzaghi è infatti intenzionato a valutare tutte le possibili offerte con la...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510