Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Accardi: "Inter, De Boer era l'ideale. Palermo come l'Empoli"

TMW RADIO - Accardi: "Inter, De Boer era l'ideale. Palermo come l'Empoli"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 4 novembre 2016, 20:45Serie A
di Alessio Alaimo

"De Boer? Sono ancora convinto che fosse il profilo ideale per l'Inter. Mazzarri lo hanno fatto lavorare due anni e mezzo, a Mancini hanno fatto la squadra secondo le sue indicazioni. Soltanto un folle poteva pensare che De Boer riuscisse a cambiare tutto in poco tempo con la bacchetta magica". Cosi a TMW RADIO l'operatore di mercato Beppe Accardi. "I giocatori dell'Inter andavano responsabilizzati ulteriormente,quando le cose vanno male bisogna fare gruppo. Un ritiro sarebbe stato l'ideale. Oggi all'Inter ci sono troppe teste. Se poi vogliamo addossare le colpe a una persona arrivata due mesi fa allora tocchiamo il fondo, perché neanche Mourinho dei tempi migliori avrebbe potuto iniziare un discorso con l'Inter. Oggi a Milano non c'è serenità".

Situazione precaria anche a Palermo, De Zerbi non riesce più a vincere.
"Zamparini è stato chiaro, fiducia in De Zerbi. Il problema di Palermo è lo stesso dell'Inter in un contesto diverso. Ad inizio stagione per qualcuno i giocatori del Palermo erano tutti scarsi e Nestorovski non poteva giocare a calcio. Palermo deve entrare nella logica di Empoli e Pescara, la città dal punto di vista aziendale da poco al Palermo, che dovrebbe diventare una fucina di talenti che si formano nelle giovanili per rivenderli. A Palermo la maggior parte dei tifosi tifano Milan, Inter e Juventus. Ma di che parliamo? E poi se Zamparini va via, chi compra la società?".

Sorride invece Andrea Accardi, di proprietà del Palermo e in prestito al Modena.
"Umiltà e voglia di arrivare. Sono contento, spero arrivi in Serie A perché lo merita. È un esempio".

Mbaye?
"Rimane a Bologna".