HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie A

TMW RADIO - Ballotta: "Giusto non convocare Keita. Spero nella Lazio"

13.08.2017 15:50 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 3853 volte
© foto di Federico Gaetano

Lo storico ex portiere della Lazio di lungo corso Marco Ballotta, ha parlato ai microfoni di TMW Radio sui principali temi della sfida di stasera di Supercoppa tra Juventus e Lazio:: "Keita? Se c’è un discorso aperto sul giocatore forse è giusta la non convocazione. Mi viene da pensare che ci siano degli accordi tra i club. La Lazio dovrà rinunciare anche a Felipe Anderson e quindi per Inzaghi adesso emergenza in attacco. Si sarebbe potuto evitare di ritrovarsi in questa situazione a ridosso della Supercoppa. Strakosha merita di giocare, è un’opportunità che si è meritato in campo. Marchetti non ha fatto vedere grandi cose negli ultimi due anni, bisogna dargli una seconda opportunità ma al momento Strakosha sta giocando molto bene. E’ importante avere un portiere più esperto che possa fare da chioccia, ma adesso Marchetti non è ancora pronto per farla, lui vuole ancora giocare. Buffon-Szczesny? Non è detto che possa fare un’annata in panchina. Buffon dovrà gestirsi anche se resta il numero uno. Il polacco è arrivato a Torino pensando di essere il futuro portiere della Juve e alla luce di ciò puoi anche sacrificarti per una stagione. Secondo me Szczesny giocherà comunque molte partite. E’ una partita delicata dove Inzaghi non ha niente da perdere, vorrà sicuro fare uno sgambetto alla corazzata Juve. È il primo trofeo della stagione, è bello giocarla. VAR? Se preso nella maniera giusta ne beneficerà il calcio, anche se le decisioni sono sempre soggettive: abbiamo visto alcuni problemi in queste prime partite dove si è testata. Kolarov? Quando un giocatore va dalla Lazio alla Roma è sempre un po' particolare. Ma sono professionisti i giocatori, e pensano poco al cuore. Anche se c'è da dire che è passato tanto tempo da quando andò al Manchester City. Da laziale spero vincano i biancocelesti. Loro devono considerare questa partita come un premio per quello che la squadra di Inzaghi ha fatto la scorsa stagione. Secondo me possono farcela".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 25 maggio JUVENTUS, SARRI VUOLE HIGUAIN AL CHELSEA. NAPOLI, LEO PAREDES NOME CALDO. INTER, KONDOGBIA ADDIO. PER RAFINHA SERVONO 20 MILIONI. LAZIO, LO UNITED SI DEFILA PER MILINKOVIC-SAVIC JUVENTUS Il Chelsea di Maurizio Sarri sulle tracce di Gonzalo Higuain. Il centravanti argentino della...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy