Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw radio

Bellinazzo: "Ecco perché in un videogioco c'è il Piemonte Calcio coi giocatori reali"

TMW RADIO - Bellinazzo: "Ecco perché in un videogioco c'è il Piemonte Calcio coi giocatori reali"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 01 dicembre 2020 05:45Serie A
di Dimitri Conti

Intervenuto ieri su TMW Radio, l'esperto di finanza Marco Bellinazzo, nel parlare della querelle Ibrahimovic-EA Sports, si è soffermato anche su altri aspetti dei diritti d'immagine nel mondo video-ludico: "Chi frequenta il mondo dei videogiochi sa che sulla PlayStation, su un videogioco piuttosto noto, c'è il Piemonte Calcio e non la Juventus, eppure i nomi dei giocatori sono quelli. Questo perché ci sono diritti d'immagine individuale, come in questo caso: se la società non trova l'accordo, la piattaforma lo fa coi singoli calciatori. Viceversa esiste un diritto d'immagine collettivo, che comprende la presenza di più di quattro individui nell'immagine. Nei contratti dipende dal peso del giocatore: Cristiano Ronaldo guadagna 30 milioni di stipendio e ha un indotto di fatto pari dalle sponsorizzazioni e dai diritti d'immagine. Se la Juve, per esempio, li avesse voluto per sé, praticamente, avrebbe dovuto pagargli 60 milioni ma a quel punto avrebbe potuto scommettere sull'immagine di Ronaldo. Dai tempi di Maradona, ormai, ci portiamo dietro questioni legali sulla gestione dei diritti d'immagine, che spesso vengono affidati o fatti passare a società off-shore. Il giocatore ormai ha un suo valore intrinseco, che prescinde dalla squadra. Ed è vero che se un calciatore produce un determinato valore è perché ha vestito certe maglie e giocato in certe squadre, per cui sarebbe giusto contribuire anche a loro una parte".


SCANNER: Ibra contro EA Sports: è un gioco? Con Giulio Dini, Francesco Benvenuti, Niccolò Ceccarini. Ospite Marco Bellinazzo.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000