Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Torino-Brescia 0-1, Torregrossa porta avanti le Rondinelle. Verdi il più vivo nei granata

Torino-Brescia 0-1, Torregrossa porta avanti le Rondinelle. Verdi il più vivo nei granataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 08 luglio 2020 22:32Serie A
di Luca Bargellini

Mentre fuori dal 'Grande Torino' continua la contestazione della tifoseria granata nei confronti del presidente Urbano Cairo, sul campo la formazione di Longo si gioca punti importanti in chiave salvezza contro il Brescia. Un vero e proprio scontro diretto.

E' il Toro ad iniziare meglio match tenendo il possesso palla e gestendo i ritmi della partita. Al 7' la prima grande occasione è sui piedi di Verdi che da trequartista alle spalle di Zaza e Belotti ha la licenza di svariare su tutto il fronte. L'ex Napoli si sposta sulla sinistra dell'area delle Rondinelle e lascia partire un tiro che finisce sulla traversa dopo la deviazione di Joronen. Altri cinque minuti ed è sempre Verdi che torna a farsi pericoloso. Questa volta parte dalla destra, doppio passo, diretto avversario saltato e sinistro a girare. Palla nello specchio ed è ancora l'estremo finlandese a deviare in angolo. Il Brescia da segnali di vita al 15' sugli sviluppi di un calcio d'angolo dove Mateju colpisce di testa e Sirigu che smanaccia. Sei minuti dopo ecco il vantaggio a sorpresa degli ospiti con Ernesto Torregrossa che sfrutta un lancio di Bjarnason deviato con la schiena di Meite che facilità lo scatto in profondità dell'11 della formazione di Diego Lopez. A tu per tu con Sirigu, scavetto e gol. Al 34', dopo più di una decina di minuti di scarsa qualità di gioco, è ancora il Brescia a bussare alla porta di Sirigu che devia di piede un tiro sporcato dalla deviazione di Nkoulou di Donnarumma dal limiti dell'area. Sul ribaltamento di fronte successivo Bremer impegna relativamente Joronen di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Ancora Toro al 36' con il primo squillo di Simone Zaza che dai sedici metri calcia e impegna Joronen in presa bassa. Al 39' è sempre l'ex Valencia che si fa vedere con un colpo di testa su uscita sbagliata del portiere avversario su un calcio d'angolo. Porta sguarnita e palla fuori. Pressing del Toro sul finire di frazione che continua con Belotti che prova il sinistro al volo su suggerimento calibrato dal limite dell'area. Tiro potente ma poco preciso. Al 43' occasionissima per il Brescia ancora una volta con Torregrossa che, su cross dalla sinistra di Bjarnason colpisce di testa da ottima posizione. Palla fuori di pochissimo. Pochissimi secondi prima del duplice fischio è Verdi che tenta di riequilibrare il risultato da posizione ravvicinata trovando una deviazione decisiva.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000