Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Torino, Giampaolo smorza: "Non si misura la nostra crescita contro l'Atalanta"

Torino, Giampaolo smorza: "Non si misura la nostra crescita contro l'Atalanta"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 26 settembre 2020 18:27Serie A
di Giacomo Galassi

Marco Giampaolo, allenatore del Torino, dopo la sconfitta 4-2 contro l'Atalanta ha parlato così a Sky Sport: "L'Atalanta in questo momento era il peggior avversario che potessimo incontrare. Hanno un'autostima e una consapevolezza straordinaria, noi abbiamo iniziato un percorso da un mese e mezzo e quella consapevolezza dobbiamo ancora trovarla. La mia squadra nel complesso ha fatto anche cose buone, ma contro l'Atalanta era proibitivo. Questa partita ci dà degli spunti ma non ci fa capire cosa è il Toro in questo momento. Non voglio parlare di mercato, sono cose di cui discuto con il club e vorrebbe dire trovare delle scuse. I giocatori a mia disposizione hanno speso tutto ciò che avevano".

Il mercato cambierà il modo di giocare?
"Il modo di giocare non lo cambiamo perché sono venuto al Toro per provare a fare il mio calcio e i calciatori mi hanno dato piena disponibilità. Tutto il resto viene dal confronto interno con il club, lo ripeto".

Problemi sugli esterni?
"È un aspetto che conosco benissimo perché non abbiamo ampiezza a livello difensivo. Dipende tutto dal lavoro collettivo che noi dobbiamo mettere a posto. So che ci vuole tanto lavoro e soprattutto il nostro gruppo era abituato a giocare a 5. Quando parlo di tempo mi riferisco a questo: lavorare con continuità cambia le cose. Ma questo non mi preoccupa. Non mi interessano gli altri, mi interessano i miglioramenti dei miei giocatori e la disponibilità. Con il tempo perfezioneremo i nostri meccanismi, il che vorrà dire fare il nostro gioco".

L'attacco?
"Zaza ha fatto un'ottima partita secondo me. Di grande impegno e rispetto delle sue caratteristiche. Il Gallo invece ha fatto due gol".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000