HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Serie A

Torino, Mazzarri non sottovaluta il Parma: "Ha 14 punti e ottimi giocatori"

09.11.2018 14:19 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 1523 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Il Parma ha 14 punti in classifica e ha dei valori e dei giocatori importanti in rosa". Avversario in forma, per il Torino di Walter Mazzarri, che in conferenza stampa presenta la gara: "Basti pensare a Gervinho e Inglese. È una squadra che fuori casa ha ottenuto due vittorie importanti e ha caratteristiche che le permettono di giocare di rimessa".

Sul momento del Torino.
"Noi non dobbiamo pensare alla bella vittoria di Genova contro la Sampdoria, ma dobbiamo rimanere concentrati e attenti. In settimana ho provato a far capire che se vogliamo continuare a crescere dobbiamo acquisire la mentalità di festeggiare un giorno, ma quello dopo ritrovare subito la concentrazione sapendo che la sfida successiva è sempre più difficile della precedente. Il risultato è figlio di episodi, ma noi dobbiamo dare grande importanza alla prestazione".

Il tridente?
"In queste ultime partite la squadra ha trovato i giusti sincronismi ed equilibri sia in fase difensiva che offensiva. Come già detto in passato a me piace far giocare tanti calciatori offensivi, ma è importante che loro siano in grado di svolgere entrambe le fasi per garantire il giusto equilibrio".

Meite squalificato.
"È un calciatore con caratteristiche particolari. Cambiare in questo momento significa avere sicuramente qualcosa di diverso. Domani sarà una verifica anche in questo senso. Il dubbio è tra Soriano e Berenguer. Ho provato variazioni tattiche. Anche pensando al Parma abbiamo fatto prove tattiche diverse. Il sostituto può essere uno dei due. Il resto è confermato”.

Partita della svolta?
"Per me la svolta significa guardare sempre alla partita successiva per poi tirare le somme dopo l'ultima giornata di campionato. La Curva ci dà sempre un grande sostegno e vorrei che questo arrivasse da tutto lo stadio.
Nelle ultime tre partite la squadra ha cambiato marcia. Bisogna vedere il bicchere mezzo pieno e domani continuare a riempirlo.
Questa squadra ha ancora un grande potenziale inespresso e ampi margini di miglioramento. I ragazzi rispondono con volontà alle sollecitazioni e hanno una grande voglia di crescere".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Genoa, via allo Sturaro-bis. Il giocatore sta svolgendo le visite mediche Stefano Sturaro ed il Genoa, una storia d'amore che sta per riprendere dopo lo stop del 2015. Il centrocampista ancora di proprietà della Juventus è arrivato pochi minuti fa all'Istituto 'Il Baluardo' di Genova dove sosterrà le visite mediche di rito prima di recarsi in sede per la...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510