HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Tutti in piedi per Piatek: primo genoano a firmare un poker in Coppa

11.08.2018 23:47 di Andrea Piras   articolo letto 26833 volte
Fonte: Inviato al "Ferraris" di Genova
© foto di www.imagephotoagency.it

Come entrare nella storia del Genoa in neanche 40 minuti. Krzysztof Piatek è stato l’autentico mattatore della serata. L’attaccante polacco si è reso protagonista di un gran match contro il Lecce realizzando un poker che ha permesso alla truppa di Davide Ballardini di accedere al turno successivo di Coppa Italia. Capacità di inserimento, ottimo stacco di testa, movimenti da vero bomber. Sono alcune delle qualità che questa sera ha messo in luce riuscendo a strappare gli applausi a scena aperta del pubblico presente.
Un record che si aggiunge per il Vecchio Grifone. Il numero 9 rossoblu è il primo giocatore del club ligure a realizzare un poker in una gara di Coppa Italia, raggiungendo in questa speciale classifica Cattaneo (Genoa-Bari 8-0 del 15/01/1939), Neri (Genoa-Bari 6-1 del 27/04/1941), Verdeal (Genoa-Fiorentina 5-0 del 19/01/1947) e Boye (Genoa-Triestina 6-2 del 08/01/1950) a segno quattro volte ma in campionato. Un buon biglietto da visita per il campionato. Il Genoa abbraccia il suo centravanti. Giù il cappello, in attesa del campionato, davanti a Krzysztof Piatek.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Calderoni Minuto 92, partita quasi finita. Speranze riposte in archivio. E invece no. Marco Calderoni tira fuori la magia che non ti aspetti. Un tiro dalla distanza che s’insacca alle spalle di Donnarumma. E il Lecce pareggia contro il miglior Milan dell’ultimo periodo. San Siro ammutolito....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510