HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Udinese, D'Alessandro: "Con l'Atalanta gara speciale per me. Nicola ok"

06.12.2018 18:30 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 1173 volte
© foto di Federico Gaetano

Marco D'Alessandro, esterno dell'Udinese ed ex Atalanta, ha parlato ai microfoni di Udinese Tv in vista della sfida contro gli orobici: "Mi fa sempre molto piacere incontrare la mie ex squadre, soprattutto l'Atalanta dove ho trascorso una parte importante della mia carriera e dove ho molti amici e bei ricordi. Il gol all'Udinese con la maglia dell'Atalanta? Quello è stato un momento speciale perché è stato il primo gol che ho realizzato in Serie A: quella partita poi la perdemmo ma è un momento che porterò sempre nel mio cuore anche perché da lì in avanti giocai con più continuità. Mi piacerebbe segnare anche con la maglia dell'Udinese o quantomeno rendermi protagonista e ce la metterò tutta per riuscirci. Personalmente mi sto trovando bene con Nicola e lo staff: hanno avuto un approccio meticoloso, stanno curando tutti i dettagli con un focus particolare sull'aspetto tattico. Non è mia facile per un allenatore che arriva in corsa portare le proprie idee perché la squadra risente dell'identità data dal mister precedente. Il Mister sta lavorando in maniera intelligente aggiungendo ogni giorno un tassello in più e preparando le gare in maniera minuziosa. Per adesso i risultati gli stanno dando ragione. Gasperini è un ottimo allenatore che prepara molto bene le partite: ormai l'Atalanta è una realtà consolidata e secondo me questo inizio stagione sta raccogliendo meno di quello che avrebbe meritato. Ci aspetta una partita ostica ma la stiamo preparando bene e con dei risultati positivi alle spalle che ci rafforzano. L'attenzione nei reparti e nelle distanze è uno degli aspetti su cui sta lavorando il Mister e il fatto di non aver preso gol e di non aver concesso chiare occasioni al Sassuolo sottolinea la bontà di quello che stiamo facendo. Domenica è stata una partita complicata giocata contro una squadra ben organizzata e propositiva: ci sta soffrire in trasferta ma l'importante era fare punti e muovere la classifica".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Roma, Florenzi: "In questo momento gira tutto storto" L'esterno della Roma Alessandro Florenzi dopo la sconfitta contro il Viktoria Plzen ha parlato ai microfoni della tv ufficiale giallorossa analizzando il periodo: "In questo momento sembra girare tutto storto, è sotto gli occhi di tutti che stiamo facendo risultati non all'altezza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->