Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Udinese, Marino: "Tutti a rischio, critiche a Gotti devono essere fatte in maniera costruttiva"

Udinese, Marino: "Tutti a rischio, critiche a Gotti devono essere fatte in maniera costruttiva"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
martedì 14 luglio 2020 21:30Serie A
di Andrea Piras

Nel corso del suo intervento su Udinese Tv, il responsabile dell'area tecnica bianconera Pierpaolo Marino ha commentato: "Io accetto le critiche perché da li si possono trovare anche dei motivi di crescita, inoltre da fuori le cose si vedono molto meglio. Tuttavia l’infallibilità umana non esiste, siamo tutti a rischio. Il calcio è fatto anche di statistiche e numeri. E' tutto opinabile, però i numeri non si possono discutere. Le critiche a Gotti devono essere fatte in maniera costruttiva. Non mi sento di muovere critiche ad una gestione tecnica che, secondo me, sta dimostrando grande spirito di costruzione di un’idea di gioco, idea condivisa anche dai giocatori. Ora arriviamo alla fase delicata e bisogna avere delle certezze, come l'utilizzo dei giocatori che hanno una validità. Saremmo attenti a tutte queste sfacettature. Nel complesso Gotti ha fatto cose egregie. Le considerazioni sono fatte in base agli allenamenti, che danno al mister la possibilità di scegliere quelli che lo hanno convinto di più e Mister Gotti è molto attento. I giocatori che abbiamo schierato ieri, presi singolarmente possono giocare in tante squadre medio grandi, se poi non sono in grado di far reparto sarà compito del mister organizzarli. Giocare in uno stadio vuoto e perdere in casa partite come quella contro il Genoa è come perdere in campo neutro senza i tifosi. Un pensiero alla tifoseria che ci manca, gli spalti vuoti sono la parte più triste di questa ripresa. La mancanza del pubblico si sente. Li voglio salutare. Il treno è in discesa e non deve deragliare. Dobbiamo dare fiducia ad un gruppo e ad un allenatore che ha lavorato e sta lavorando molto bene".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000