HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Udinese, Nicola: "Fermata una squadra che lavora insieme da mesi"

03.12.2018 23:15 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 1674 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo il pari contro il Sassuolo, il tecnico Davide Nicola ha parlato della prestazione dell'Udinese attraverso il microfono della tv ufficiale del club friulano. "Le partite da giocare sono tante, i prossimi avversari sono forti e mi riferisco soprattutto ad Atalanta e Inter. Mi fa piacere la dedizione dei ragazzi, non avevamo mai giocato due gare senza subire gol e ora è successo. Questa era la nostra priorità. Abbiamo provato ad aggiungere altro, ma di fatto abbiamo sfidato una squadra che lavora da quattro mesi con la stessa idea e gli stessi calciatori. Noi abbiamo fatto solo sette allenamenti col gruppo al completo. Abbiamo concesso solo tiri da fuori, sappiamo di dover crescere ma c'è la soddisfazione di raccogliere qualche punto. Abbiamo bisogno di sostegno e supporto da parte del pubblico che va elogiato, la continuità si valuta a ogni modo su più gare. Noi siamo consapevoli delle difficoltà, sappiamo di poter dare una svolta e raccogliere altri punti. Finora ne abbiamo raccolti quattro, stiamo lavorando in un'unica direzione. Il resto verrà da sé, ne sono certo", le sue parole.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Inter, conferme per Matic: casting attaccante, ma non priorità L'Inter sta muovendo alcune pedine per rinforzare il proprio centrocampo. Come raccontato nei giorni scorsi Nemanja Matic è il primissimo nome per rinforzare la mediana, sia perché Conte lo ha già allenato - con ottimo profitto - durante la sua permanenza al Chelsea, sia perché arriverebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510