HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Serie A

UFFICIALE: Claudio Bellucci passa alla Sampdoria

15.06.2007 12:39 di Ilario Imparato   articolo letto 11003 volte
Fonte: U.C. SAMPDORIA

Di nuovo insieme, come quindici anni fa. Di nuovo insieme per tornare a stringere un legame indissolubile che in questo periodo così lungo non si era per certi versi mai spezzato. La notizia è fresca, per molti quasi inaspettata, ma adesso che si è fatta realtà i sampdoriani possono godersela appieno e lui, Claudio Bellocci, può finalmente esprimere le sue prime sensazioni da calciatore blucerchiato. Un ritorno all'ombra della Lanterna tanto gradito, per il quale Claudio non prova minimamente a celare la sua soddisfazione. "Genova e la Samp erano il mio sogno. Sono contentissimo che l'accordo sia stato raggiunto. Avevo diverse offerte, alcune davvero importanti provenienti anche da Roma, la mia città, ma tornare nella squadra e nella società nella quale sono cresciuto era il mio obiettivo primario".Contratto biennale per il cannoniere romano di nascita con opzione per un'ulteriore terza stagione. Un colpo di mercato importante per la Samp sul quale ancora una volta resta impresso il marchio dell'amministratore delegato della società di Corte Lambruschini, Giuseppe Marotta. Bellucci sarà a disposizione di mister Mazzarri già a partire da mercoledì 4 luglio, quando la rosa della Sampdoria 2007/08 si radunerà a Bogliasco per sostenere la consueta tranche di test atletici pre-ritiro. Lunedì prossimo, 15 giugno (alle ore 12), la presentazione ufficiale ai media presso lo "Starhotel President" di Genova.Ricordare Bellucci per i sampdoriani vuol dire riportare il nastro della memoria ad oltre dodici anni fa. E ne è passato di tempo da quel lontano 20 aprile del 1995, notte di Coppe a Marassi in cui un giovanissimo Claudio riuscì con una incredibile doppietta a regalare alla Genova blucerchiata l'illusione della quarta finale europea della storia sampdoriana. Un tempo quasi infinito in cui Claudio è maturato non poco lontano dalla "sua" Genova, consacrandosi quale implacabile bomber in grado di mettere a segno ben 54 reti in campionato solamente nelle ultime tre stagioni. "I ricordi sono tanti e indissolubili - riprende lui -. Tornare ad indossare la maglia più bella del mondo sarà un'emozione incredibile. Sono passati dodici anni dalla mia ultima partita in blucerchiato, mi sembra ieri. Quella notte con l'Arsenal al Ferraris è rimasta nel mio cuore e nella mia mente fino ad oggi. Un pensiero incancellabile al quale potrò aggiungere ancora momenti straordinari da vivere con quella che reputo la mia seconda famiglia. Non vedo l'ora che sia lunedì per tornare a respirare l'atmosfera Sampdoria".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Cagliari-Nandez, il Boca prova a ricucire: le ultime Il Cagliari pensa ancora al centrocampista del Boca Juniors Nahitan Nandez. È un obiettivo di mercato concreto. Diciotto milioni di dollari per il 70% del cartellino più le imposte. L’offerta c’è. Mancano però, al momento, alcune condizioni per chiudere l’affare. L’incontro di ieri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->