HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

UFFICIALE: Mazzarri confermato alla guida del Napoli

In collaborazione con Raffaella Bon
23.05.2011 21:12 di Andrea Losapio   articolo letto 92352 volte
© foto di Marco Iorio/Image Sport

21.10 - Adesso è ufficiale: Walter Mazzarri sarà l'allenatore del Napoli anche per il prossimo anno. L'ha reso noto la società con un comunicato apparso sul sito del club azzurro: "Il Presidente De Laurentiis e l'allenatore Mazzarri a Campionato ultimato, competizione sempre ritenuta prioritaria, hanno avuto un chiarimento che li ha rafforzati nei loro rapporti interpersonali. Dopo due anni di fattiva collaborazione, che ha portato il Napoli in Champions League anticipatamente rispetto ai programmi, il Presidente e l'allenatore Mazzarri, hanno gettato le basi di una nuova collaborazione per continuare nel programma di costruzione e crescita del secondo quinquennio, che dovrà cogliere quelle trasformazioni in essere ed in fieri nel mondo del calcio, sempre nel rispetto del fair-play voluto da Platini".

21.00 - Secondo le prime indiscrezioni raccolte dal nostro editorialista Gianluca Di Marzio, Mazarri è stato confermato anche per il prossimo anno. L'incontro tra presidente e tecnico pare essersi concluso con una fumata bianca.

19.50 - Walter Mazzarri potrebbe rimanere sulla panchina del Napoli. Il tecnico di San Vincenzo ha incontrato il patron azzurro De Laurentiis, con Bigon, a Roma. Si va verso una riconciliazione.

18.00 - Torino nel segno di Gasperini: il tecnico ex Genoa e primavera della Juventus ha incontrato la dirigenza napoletana nella mattinata di oggi, proprio nella prima Capitale d'Italia. Summit con fumata bianca.

17.45 - De Laurentiis e Mazzarri allo scontro: si parla anche di licenziamento per giusta causa.

17.15 - Gian Piero Gasperini ha deciso di accettare le condizioni poste dalla società napoletana, senza avanzare pretese per ciò che concerne contratto e clausole. Ancora contrastanti le voci che lo vorrebbero già in viaggio per Napoli.

15.20 - Incontro fra De Laurentiis e Gasperini a Roma, per discutere degli aspetti contrattuali. L'ex tecnico rossoblù vorrebbe cautelarsi per evitare un possibile esonero in caso di partenza ad handicap.

14.55 - Secondo fonti interne alla società, il presidente non ha tollerato le accuse del tecnico toscano di non volere investire nella squadra, usate come scusa per liberarsi. Dichiarazioni però non smentite da Mazzarri, che avrebbe lasciato in "pasto" ai tifosi De Laurentiis in caso di problemi. Inoltre da un mese si respira un clima di freddezza, impensabile per un terzo posto, e i due non si parlavano da due settimane. La festa per la Champions è stata vissuta in maniera surreale dai calciatori.

14.43 - La decisione sarebbe stata presa dal patron in persona, anche perché Mazzarri ha avuto un aumento salariale solamente a febbraio, con l'ingaggio salito a 1,8 milioni di euro a stagione. Gli incontri di settimana scorsa - andati a vuoto per colpa di De Laurentiis - sono da considerarsi in questo senso, con il presidente che vuole voltare pagina.

Aurelio De Laurentiis prepara la svolta. A pagare, nonostante il terzo posto in campionato, è Walter Mazzarri, tecnico che nelle settimane scorse è stato accostato più volte alla Juventus. Al suo posto il presidente prepara lo scippo a Zamparini, con l'ex allenatore genoano Gian Piero Gasperini a un passo dalla panchina azzurra. Il diretto interessato, intercettato dai nostri microfoni, ha preferito non commentare la notizia.

Seguiranno aggiornamenti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Marchetti “L’Ascoli è forte, ha voglia di riscatto. Sarà una partita difficile, importante. Dare continuità ci proietterebbe in alto, vogliamo fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti, in vista della partita contro l’Ascoli. Mercato: che farete a gennaio? “Questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->