HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
Serie A

Under 21, gli EuroPromossi: Chiesa, Pellegrini e Mancini sono da big

25.06.2019 15:09 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 5085 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

I tre perni della selezione Under 21 agli Europei, non a caso da tempo nel giro della Nazionale di Roberto Mancini, sono stati senza dubbio Federico Chiesa, Lorenzo Pellegrini e Gianluca Mancini: i tre, tornati con l'Under in occasione dell'Europeo casalingo, hanno mantenuto appieno le aspettative su di loro e aiutato la selezione di Di Biagio ad alzare il proprio livello, anche se non abbastanza per arrivare all'obiettivo minimo, la semifinale che avrebbe portato all'Europeo.

Per l'attaccante della Fiorentina parlano i numeri: tre gol in tre partite, la doppietta decisiva che ha piegato la Spagna e prestazioni da leader di una squadra che ne aveva sicuramente un gran bisogno. Paradossalmente, a livello prestazionale la sua partita più bella è stata contro la Polonia, quando l'Under 21 ha perso e Federico è rimasto a secco. Ampiamente promosso, la risposta che l'Italia voleva dopo un finale di stagione difficilissimo col club.

La voglia e la classe con cui si è presentato Lorenzo Pellegrini è stata di esempio per tutti i compagni: non vestiva la maglia della selezione giovanile da due anni esatti, ma alla prima partita è sembrato subito "a casa sua". Delizioso nella gara contro la Spagna, bene anche nella seconda gara contro la Polonia, leggermente sotto i suoi standard nella sfida al Belgio, seppur in grado di firmare l'assist per il bis di Cutrone.

Poco lavoro, paradossalmente, per Gianluca Mancini, in almeno due gare su tre: il difensore dell'Atalanta si è imposto sin da subito come titolare inamovibile al centro della difesa e mantenuto le proprie prestazioni invariate nonostante il cambio di compagno di reparto, dapprima Bonifazi e poi Bastoni. Anche lui promosso a pieni voti, il trio sembra essere già pronto per il salto in una grande squadra.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

La settimana della Juve - Monopolio De Ligt e grana Perin-Benfica Settimana decisamente importante per la nuova Juventus di Maurizio Sarri. Mentre la squadra era impegnata nell'inizio della preparazione alla Continassa agli ordini dell'ex Chelsea, il comparto mercato ha portato avanti le varie trattative (sia in entrata che in uscita). Con il colpo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510