Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Verso Celtic-Milan: scozzesi feriti nell'Old Firm e senza Edouard, la stella degli hoops

Verso Celtic-Milan: scozzesi feriti nell'Old Firm e senza Edouard, la stella degli hoopsTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 22 ottobre 2020 12:15Serie A
di Gaetano Mocciaro

Il Celtic affronta il Milan dopo una pessimo Old Firm perso in casa contro i Rangers per la seconda volta consecutiva. Mancavano quattro giocatori a causa di problemi legati a Covid (Edouard, Christie, Elhamed e Bitton), più Jullien e Forrest infortunati. Un ko che ha portato la squadra a scivolare a -4 dagli odiati rivali nell'anno più importante, quello che potrebbe assegnare alla squadra il decimo titolo consecutivo, l'unico vero obiettivo stagionale del club poiché nessuno è mai riuscito in tale impresa. La paura di fallire il ten in-a-row ha portato la critica a sollevare dubbi su Neil Lennon e un modulo, il 3-5-2, che sembra non funzionare. Sotto questo aspetto è fondamentale la presenza di Edouard, punto di riferimento in attacco nell'originale 4-2-3-1 che ha portato ai successi dell'anno scorso. Il francese non ci sarà, come confermato dal tecnico che spera di recuperarlo per il prossimo turno di campionato. Niente da fare nemmeno per Jullien e Forrest, mentre recupera in tempo Christie.

Il grande assente sarà Odsonne Edouard. Il francese era destinato ad essere ceduto facendo felici le casse del Celtic. Questo prima che il Covid-19 stravolgesse tutto. Una situazione che ha condizionato lo stesso giocatore, che nonostante le 4 reti segnate in 7 partite di campionato non sembra offrire le stesse prestazioni. Una grave perdita per gli hoops è Fraser Forster: il portiere parò tutto nel doppio confronto contro la Lazio, risultando decisivo nei due successi. Tornato per fine prestito al Southampton, è stato rimpiazzato da Barkas, sul quale il club ha investito 5 milioni di sterline. Fin qui non ben ripagate: in questa stagione il greco è stato convincente in una sola occasione mentre è stato rivedibile nello 0-2 contro i Rangers.

Oltre all'ex Diego Laxalt va segnalato come novità rispetto all'anno scorso David Turnbull, prelevato dal Motherwell ed eletto giocatore scozzese dell'anno nella stagione 2019/20. Doveva essere del Celtic un anno fa, tanto che era stato già fotografato insieme a Neil Lennon con indosso la maglia biancoverde. Un problema emerso durante le visite mediche ha fatto desistere il club dall'acquistarlo, preoccupato per la sua carriera sul lungo periodo. Ha saltato gran parte della stagione passata a seguito dell'operazione al ginocchio, ma una volta tornato ha dimostrato di essere un calciatore affidabile, venendo acquistato dal Celtic.

Per la serie: "Toh, chi si rivede" Leigh Griffiths è tornato in squadra dopo essersi preso un po' di tempo per rimettersi in forma. È stato escluso dalle partite pre-campionato in Francia dopo essere tornato dal lockdown in sovrappeso. L'ennesima frenata dopo i problemi personali che ha vissuto e che lo hanno costretto a sospendere la carriera, sotto la gestione Brendan Rodgers. Tuttavia è ancora considerato un attaccante affidabile, il jolly da chiamare al momento del bisogno.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000