Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

York Capital e Vitek insieme per lo stadio della Roma: ecco chi c’è dietro il fondo americano

York Capital e Vitek insieme per lo stadio della Roma: ecco chi c’è dietro il fondo americano TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
lunedì 25 maggio 2020 16:48Serie A
di Dario Marchetti

Il progetto per il nuovo stadio della Roma potrebbe finalmente sbloccarsi nel giro dei prossimi giorni. “Sono attese novità” ha detto la Raggi recentemente e la documentazione è quasi tutta pronta per arrivare al voto in Consiglio Comunale. Anche Vitek, interessato ad acquistare i terreni di Tor di Valle, non sembrerebbe essersi ritirato dalla trattativa. Anzi, a coadiuvarlo potrebbe esserci York Capital Management, un fondo speculativo con base a New York e uffici a Londra e Hong Kong. Una compagnia dal capitale stimato di 20,5 miliardi di dollari.

Il fondatore dell’hedge found è Jamie Dinan, sessant’anni, laureato ad Harvard e al 20° posto della classifica Forbes dei manager di fondi speculativi che hanno guadagnato di più nel 2018. Lui solamente può vantare un patrimonio di 2,2 miliardi di dollari e nel lontano 1991 ha creato York, oggi al 30% di Credit Suisse (in grado di rilevarne le quote per 425 milioni nel 2010). Lo stadio della Roma sembra ricalcare parte del core business del fondo. Dovesse concretizzarsi la trattativa non sarebbe certo la prima volta che Dinan guarda in Italia. Al di là degli interessi, che sono rimasti tali, per Palermo e Sampdoria, York Capital si è assicurato di recente le Terme di Saturnia, dei complessi a Genova, ha partecipato al progetto di riqualificazione di Porta Vittoria a Milano ed è stato il maggior singolo investitore di Monte dei Paschi con una quota del 4,7% ceduta poi nel 2014. Una figura chiave per lo stadio della Roma potrebbe essere quella di Federico Oliva, 30 anni, italiano e che si occupa del Sud Europa per conto del fondo statunitense. Obiettivo trovare opportunità di investimento per impiegare le risorse monetarie che vengono affidate con un mandato fiduciario a York Capital.

Non sono mancati investimenti nel mondo dello sport. Nel portfolio, infatti, c’è dal luglio 2014 la comproprietà dei Milwaukee Bucks, franchigia NBA tornata ai vertici della lega grazie ad una strategia societaria di ampio respiro. Dalla realizzazione della nuova arena, il Fiserv Forum, passando al progetto sportivo legato attorno alla stella del basket Giannis Antetokounmpo: tutti passaggi che ora non fanno nascondere più la società dal voler lottare per un titolo NBA.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000