Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Young Boys e Milan, la Roma scopre Kumbulla: il difensore dai gol pesanti

Young Boys e Milan, la Roma scopre Kumbulla: il difensore dai gol pesantiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 27 ottobre 2020 08:15Serie A
di Dario Marchetti

Un mese e dieci giorni dopo il suo arrivo, la Roma sta imparando sempre di più a conoscere Marash Kumbulla. Dopo il gol vittoria contro lo Young Boys di giovedì in Europa League, ieri sera è arrivata un’altra rete pesante: questa volta quella del pari (3-3) contro il Milan. Due marcature che valgono già il doppio di quelle messe a segno lo scorso anno, fermo a uno nella gara vinta contro la Sampdoria nel girone d’andata. Un giovane vecchio lo definiscono nello spogliatoio, perché all’anagrafe è stato registrato nel 2000, ma in campo gioca già con grande esperienza riuscendo ad essere determinante nonostante un avvio difficile e non senza qualche errore.

E pensare che il percorso di Marash inizia quando il padre Lin sbarcò in Italia su un gommone carico di profughi. Peschiera del Garda lo ha visto nascere – il ventenne ha comunque voluto mantenere il rapporto con la terra dei genitori scegliendo la nazionalità albanese – e il giovane Kumbulla, negli impegni finora disputati con la Roma, ha fatto capire a Fonseca quanto possa contare su di lui non solo per il futuro, ma anche e soprattutto per il presente. Giovedì, infatti, ci sarà una nuova partita di Europa League e la squalifica di Mancini agevola ancora l’utilizzo dell’ex Verona dal primo minuto. Lui che ad agosto era stato vicinissimo a vestire l’altra maglia della Capitale, quella biancoceleste. Oggi, invece, si candida prepotentemente a non uscire nemmeno quando Fonseca avrà di nuovo tutti i centrali a disposizione con il rientro di Smalling.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000