Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Zamparini: "Il Palermo ha bisogno di capitali freschi, due cordate in lizza"

Zamparini: "Il Palermo ha bisogno di capitali freschi, due cordate in lizza"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 24 ottobre 2016, 22:45Serie A
di Simone Lorini

Maurizio Zamparini, patron del Palermo, parla ai microfoni di Radio Kiss Kiss del futuro della società sicula: "Sono in trattativa con due cordate orientali, una cinese e un'altra di un'isola vicino alla Cina. Palermo ha bisogno di capitali freschi per improntare un nuovo tipo di mercato, perché quando Sarri dice che il Napoli non può competere con la Juventus per via del fatturato, ha ragione. Il Palermo fattura 55 milioni, contro i 180 del Napoli. E' impossibile proporsi sul mercato in questo modo, a meno che qualcuno non faccia dei salassi da 30-50 milioni. Bisogna preoccuparci del fatto che la Cina verrà a saccheggiare il calcio italiano? No, la Cina viene ad arricchirlo. Da tempo in Inghilterra ci sono degli investitori stranieri e, così facendo, è diventato il più ricco del mondo. Altro esempio: il Paris Saint-Germain, prima che arrivasse Al Thani, non lo conosceva nessuno. Adesso il PSG lotta per la Champions. Ben vengano, dunque, questi capitali, tanto la struttura rimane in Italia, mica si trasferisce in Cina. Ci divertiamo noi coi soldi loro", evidenzia MediaGol.