Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Zaniolo, gli strappi in campo e quelli fuori. Sarà il nuovo Nainggolan oppure Balotelli?

Zaniolo, gli strappi in campo e quelli fuori. Sarà il nuovo Nainggolan oppure Balotelli?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 28 luglio 2020 18:38Serie A
di Andrea Losapio

Come Cassano, Balotelli oppure "solo" Nainggolan? Perché Nicolò Zaniolo, dopo sei mesi di silenzio sulle sue bravate, in una settimana è passato dagli strappi in campo, come il grandissimo gol contro la SPAL, agli strali nel finale di gara contro il Verona con Gianluca Mancini, che gli chiedeva di ripiegare più spesso e non lasciare in difficoltà i compagni. Le parole di Paulo Fonseca, che non lo considera un titolare fisso al netto della sua straordinarietà, non possono che affrescarne il contorno.

Negli anni novanta e duemila si parlava spesso delle uscite in discoteca dei calciatori, ma le prove erano frammentate. Ora, tra smartphone e selfie, uno Zaniolo che va in discoteca - non c'è quarantena per la Roma, ma forse sarebbe una buona scelta non frequentare posti con moltissime persone - rischia di essere immortalato abbastanza semplicemente, soprattutto mentre fuma. Questione di opportunità per il centrocampista della Roma che è già chiacchierato tra rinnovo e possibili offerte dalle big, come la Juventus.

Non è la prima volta che Zaniolo sale alla ribalta per questioni fuori dal campo. Prima le polemiche sul comportamento della madre - anche sfruttata dai media - poi le intemperanze in nazionale con Moise Kean, oppure i post sui social, alle volte cancellati. Qualche esuberanza dovuta all'età oppure una situazione che potrebbe cicatrizzarsi e limitarne la crescita esponenziale? Da grandi poteri derivano grandi responsabilità, e se Zaniolo rischia di essere il simbolo di una generazione, potrebbe anche diventarlo come Cassano o Balotelli.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000