HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie b » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

Pedullà: "Bucchi, l'ennesimo flop. Da Sassuolo a Empoli passando per Benevento, una carriera ricca di incompiute"

13.11.2019 14:30 di Marco Lombardi    per tuttob.com   articolo letto 353 volte
Pedullà
Pedullà
© foto di Federico De Luca

Silurato dall'Empoli, Cristian Bucchi deve incassare anche il duro affondo di Alfredo Pedullà. "Anche l’Empoli lo ha esonerato - scrive il noto giornalista di Sportitalia -. L’ennesimo flop di una carriera da allenatore, quella di Cristian Bucchi, ricca di incompiute per utilizzare un eufemismo. Bucchi ha avuto addirittura l’opportunità di allenare il Sassuolo, ma se il club emiliano non fosse corso ai ripari difficilmente avrebbe salvato la categoria. Poi l’hanno chiamato a Benevento, gli hanno messo a disposizione uno squadrone, mai si sarebbero aspettati di uscire nella semifinale dei playoff contro il Cittadella dopo aver vinto 2-1 al Tombolato: uno 0-3 umiliante, figlio di una gestione pessima con tanti saluti alle ambizioni relative a un ritorno in Serie A. Cosa succede in situazioni del genere? Si resta alla finestra, quasi a meditare per i numerosi errori commessi. Invece no, l’Empoli conduce un mercato stellare e gli consegna una squadra da guidare con il pilota automatico, un risultato inferiore al secondo posto sarebbe un fallimento con pochi precedenti. Invece, Bucchi scivola sempre più giù e la decisione di esonerarlo diventa inevitabile, nella speranza che con Muzzi si possa invertire la rotta per non compromettere l’intera stagione. E la carriera da allenatore di Bucchi assomiglia sempre più a una salita ripidissima, peggio dello Zoncolan…".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510