HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie b » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

Cremonese, Valzania: "Ora comincia la nostra risalita"

19.11.2019 20:00 di Christian Pravatà    per tuttob.com   articolo letto 83 volte
Fonte: www.cuoregrigiorosso.com
Valzania
Valzania
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ci si aspettava sicuramente qualcosa di più da Luca Valzania in questo inizio di campionato. E anche lui stesso è conscio di poter dare di più: «Oltre alla sfortuna, il mio difetto principale finora è stato in fase di rifinitura e soprattutto finalizzazione, ma sto cercando di lavorare anche su questo – ha detto il centrocampista classe ’96 in prestito dall’Atalanta in conferenza stampa -. Devo cercare di ragionare di più, facendo la giocata in maniera più tranquilla e serena senza avere una voglia eccessiva di essere decisivo. Mi è capitato di avere troppa voglia di fare e di aiutare in tutti i modi la squadra, ma devo rimanere più tranquillo e concentrato. Contro il Cittadella, ad esempio, sono stato poco lucido e ha condizionato la gara», ha proseguito dinnanzi ai giornalisti presenti al Centro Sportivo Arvedi.

La vittoria sulla Salernitana ha dato un nuovo slancio alla Cremonese, con la speranza che possa durare più a lungo possibile: «Abbiamo fornito un’ottima prova, anche se non abbiamo mostrato del tutto i nostri valori. Il successo porta sempre qualcosa in più nel lavoro quotidiano, ma anche nello spogliatoio: dà morale ed entusiasmo. In questi giorni ho visto atteggiamenti più vogliosi e tutti eravamo più carichi e questo è un buon segnale. Sono convinto che questa squadra abbia grossi valori e che il periodo no sia superato. Ora inizia la nostra risalita».

A partire già dalla prossima sfida, sul campo di quel Pescara che per il numero 5 grigiorosso ha segnato una tappa importante nella propria carriera: «Farà sicuramente effetto tornare all’Adriatico, ma svanirà quando entrerò in campo. In questa stagione il Pescara non è partito bene, ma ora ha trovato la giusta quadratura e i risultati nell’ultimo periodo gli stanno dando ragione (tre vittorie nelle ultime quattro giornate, ndr): sono una buona squadra e in più non è mai semplice giocare sul loro campo per cui non sarà una partita facile».


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510