HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie b » Serie B
Cerca
RMC Sport Network
Sondaggio TMW
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

Pro Vercelli, Secondo: "Bari, Foggia e Cesena hanno falsato il campionato"

13.07.2018 00:13 di Ivan Cardia    articolo letto 14302 volte
Pro Vercelli, Secondo: "Bari, Foggia e Cesena hanno falsato il campionato"
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Situazioni calde in Serie B, dove la nuova stagione si apre nel segno delle possibili esclusioni. Ospite di Sportitalia, il presidente della Pro Vercelli Massimo Secondo non usa mezzi termini: "Il Bari è già fallito negli anni scorsi, ora rischia di nuovo. Siamo sempre alle stesse situazioni, insieme al Foggia e al Cesena hanno falsato lo scorso campionato. È chiaro che se qualcuno tiene i conti a posto e qualcuno no il campionato è falsato. Ho letto il dispositivo del Foggia dove si legge che ci sono stipendi in nero su più campionati, in questa stagione noi abbiamo lasciato sei punti con loro. E poi c'è questo rinvio al prossimo anno con una squadra a -15, speriamo per loro che si salvino, ma potenzialmente c'è una squadra già retrocessa". C'è differenza tra illecito amministrativo e sportivo. "Se vogliamo parlare di aspetti formali chiamiamo gli avvocati e discutiamo. Se parliamo di sostanza credo ci siano pochi dubbi. Sono retrocesse Pro Vercelli, Novara, Entella, Ternana: società corrette, abituate a pagare tutti".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy