HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie b » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Serie B, Trapani-Salernitana: Ventura in totale emergenza

22.09.2019 06:06 di Luca Esposito    articolo letto 4725 volte
Alessio Cerci
Alessio Cerci
© foto di Carlo Giacomazza/tuttosalernitana.com
Si giocherà questa sera al "Provinciale" di Trapani l'ultima partita valida per la quarta giornata del campionato di serie B. Il match è di quelli interessanti, aperti ad ogni tipo di pronostico. I padroni di casa devono vincere a tutti i costi per due motivi: salvare la panchina del tecnico Francesco Baldini e cancellare lo zero dalla classifica. I siciliani, infatti, sono gli unici a non aver ancora conquistato punti anche a causa di un mercato a rilento condizionato dalle vicende di mercato. La Salernitana, invece, deve riscattare la sconfitta casalinga contro il Benevento seguita da quasi 150 persone: Ventura ha chiesto una prova d'orgoglio e sogna un'altra performance stile Pescara, quando i granata diedero spettacolo rifilando tre reti ad una delle big della cadetteria.

COME ARRIVA IL TRAPANI

Mister Baldini dovrà fare a meno degli attaccanti Evacuo e Corapi che, comunque, difficilmente sarebbero partiti dal primo minuto. Il modulo iniziale dovrebbe essere il 4-3-3, ma negli ultimi giorni il Trapani si è allenato a porte chiuse e non sono da escludere sorprese. In difesa scalpita Del Prete, calciatore d'esperienza che ha svolto un lavoro specifico per ritrovare la miglior condizione atletica. Ci sarà anche il centrocampista Moscati, bestia nera della Salernitana: in passato ha già castigato i campani con le maglie di Perugia e Pro Vercelli. Il reparto offensivo sarà guidato da Pettinari, il fiore all'occhiello della campagna acquisti estiva. In corso d'opera spera di trovare spazio il fantasta Nzola: il numero 10 ha dimostrato di poter essere incisivo nei secondi 45 minuti, quando gli avversari accusano la stanchezza e può sfruttare la sua rapidità.

COME ARRIVA LA SALERNITANA

Emergenza in tutti i reparti per mister Ventura. Mancheranno, infatti, i difensori Mantovani, Billong ed Heurtaux, i centrocampisti Akpa Akpro e Lombardi e l'attaccante Lamin Jallow, ex di turno. Soltanto panchina per Alessio Cerci, in evidente ritardo di condizione e pronto a dar vita ad una staffetta con Milan Djuric. Praticamente scontato l'undici che scenderà in campo contro il Trapani, sussiste soltanto un ballottaggio a centrocampo tra il ghanese Odjer e il più offensivo Firenze. Chance dal primo minuto per Fabio Maistro, confermati sulle corsie laterali sia Kiyine, sia Cicerelli che rappresenta la più piacevole rivelazione di quest'avvio di stagione. Occhio a Giannetti: in gare ufficiali il centravanti granata ha segnato tre reti di pregevole fattura e sogna il primo acuto lontano dall'Arechi.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510