VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Serie B

Ad Spezia: "Traditi da Nené. Avanti con l'abbassamento del monte ingaggi"

18.07.2017 10:03 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 6430 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Sono parole importanti quelle che l'ad dello Spezia Luigi Micheli ha pronunciato a margine della conferenza stampa del tecnico Fabio Gallo nella giornata di ieri. "Valentini? Alla nostra offerta importante, con due anni più opzione per il terzo, il calciatore ha preferito quella dell'Oviedo, un'offerta davvero imponente lontana dalle possibilità delle formazioni italiane, altrimenti non vi sarebbero stati dubbi sulla firma del rinnovo. Attualmente abbiamo abbassato il monte ingaggi e contiamo di continuare sulla strada intrapresa, dato che in Italia gli stipendi sono senza dubbio più bassi di quelli che offre lo Spezia, errore di cui ci siamo resi conto, voltando pagina, cercando di rientrare nei parametri che utilizzano le altre società; i rinnovi? Ora non è il momento, più avanti se ne potrà parlare, ma ad oggi chi ha un contratto deve rispettarlo. Le dichiarazioni di Nenè? Penso che lui abbia tradito società e tifosi quando a gennaio, insieme al suo procuratore, chiese di essere liberato per andare a Bari e noi, sbagliando, gli lasciammo la possibilità di partire a zero, spendendo per far arrivare in maglia bianca Giannetti. Poi, non so il motivo, Nenè decise di non andare più a Bari, tradendo gli accordi e la nostra fiducia, motivo per il quale venne messo fuori rosa; in seguito, per cercare di arrivare a tagliare il traguardo prefissato, venne reintegrato, ma ripeto, quelli traditi siamo noi insieme ai nostri tifosi, non lui".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 24 aprile TUDOR NUOVO ALLENATORE DELL'UDINESE, PRENDE IL POSTO DI ODDO. MILAN, ORA RISCHIA MIRABELLI, MENTRE LA JUVE POTREBBE PERDERE ALEX SANDRO E L'INTER RIFLETTE SUL NUOVO RINNOVO DI ICARDI. GANSO, LA LAZIO SOGNA UN NUOVO COLPO DA NOVANTA, MENTRE URSINO SI TIENE STRETTO LA RIVELAZIONE SIMY C'è...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.