HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie B

Ascoli, Ardemagni: "Non vedo l'ora di rientrare. Tutto procede bene"

12.10.2018 22:38 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 1421 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Conferenza stampa quest'oggi in casa Ascoli per Matteo Ardemagni. L'attaccante ex Avellino ha fatto il punto sui suoi primi mesi in bianconero. Ecco quanto evidenziato da PicenoTime.it: "Il recupero? I tempi di recupero non so dirli, ma il braccio si è sgonfiato, tutto procede molto bene, appena l'osso si sarà calcificato potrò iniziare gli allenamenti con il tutore; non vedo l'ora di rientrare, penso che a inizio novembre potrei già essere in campo, fra un paio di settimane farò un'altra visita di controllo. Il rendimento della squadra? A Foggia abbiamo creato, ma siamo stati sfortunati negli episodi, abbiamo giocato con cattiveria, volevamo i tre punti, ci stiamo amalgamando e iniziano a collaudarsi i meccanismi. Possiamo fare ancora meglio perché finora credo che abbiamo raccolto meno di quanto avremmo meritato, ci manca qualche punto, prima o poi ci toglieremo le soddisfazioni e i punti arriveranno. Il reparto con maggiori margini di miglioramento? E' l'attacco, il Mister vuole sempre che gli attaccanti lavorino di reparto e non individualmente, bisogna essere bravi a fare tutte le fasi. Vivarini? E' un gran lavoratore; lui e lo staff curano tutto nei particolari, ci monitorano costantemente con i gps, fanno un lavoro importante che non vedevo dai tempi dell'Atalanta, sono molto professionali e dediti al lavoro".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sudamerica

Primo piano

...con Meluso “Per avanzare bisogna vincere o pareggiare, che non è semplice. L’Ascoli viene da una serie positiva di risultati. Da qui alla fine le partite sono tutte importanti. Ci servono pazienza e forza interiore perché ora i punti pesano di più”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510