Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Ascoli, Bertotto: "Episodi sfavorevoli, dobbiamo fare gol. Piena fiducia nella società"

Ascoli, Bertotto: "Episodi sfavorevoli, dobbiamo fare gol. Piena fiducia nella società"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Ascoli Calcio
sabato 03 ottobre 2020 19:35Serie B
di Antonio Trupo

In conferenza stampa post-match, il tecnico dell'Ascoli Valerio Bertotto ha analizzato la sconfitta casalinga contro il Lecce ai microfoni del canale ufficiale del club: "Nel primo tempo abbiamo fatto un grande gara, con due-tre palle gol che non siamo riusciti a capitalizzare. Abbiamo fatto un'ottima fase difensiva, non concedendo nulla a una squadra di primissimo livello. Anche nella ripresa abbiamo avuto una clamorosa occasione per pareggiare, oggi gli episodi non ci hanno favorito. Al di là della sconfitta, che non fa piacere a nessuno, la squadra ha lavorato bene e si è meritata i miei complimenti, nonostante una condizione fisica approssimativa".

È preoccupato per la poca concretezza della squadra?
"Credo che il fatto di aver creato tre occasioni da gol contro una grande squadra come il Lecce testimoni il bel gioco espresso dalla squadra, aspetto fondamentale nel lavoro che facciamo ogni settimana. Poi però bisogna segnare ed è sicuramente un aspetto su cui dobbiamo migliorare. Non sono preoccupato per la mancanza di concretezza, lo sarei se la squadra non producesse gioco e non creasse i presupposti per far male all'avversario".

Donis mezzala e Saric regista, cosa ha indotto questa scelta?
"Donis ha i mezzi per occupare qualsiasi ruolo a centrocampo ed ha fatto una buona partita, specie nel primo tempo. Ho scelto Saric davanti la difesa perchè è in una condizione fisica migliore e ci avrebbe aiutato maggiormente nel contrastare gli attacchi degli avversari".

Sulle condizioni di Avlonitis, uscito all'intervallo
"Ha preso un colpo sul finale di primo tempo e non ce l'ha fatta a rientrare in campo. Gli esami sapranno dirci di più sulle sue condizioni".

Cosa si aspetta dagli ultimi giorni di calciomercato?
"Sappiamo che ci sono alcune situazioni da migliorare, la società sta lavorando benissima e ho piena fiducia del suo operato".

Quanto serviranno queste tre settimane prima del prossimo impegno contro il Frosinone?
"Per riuscire ad esprimere un calcio di livello la condizione fisica è fondamentale. Queste tre settimane ci serviranno per portare tutti ad una condizione ottimale".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000