HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie B

Avellino, Laverone: "Ci portiamo a casa il punto e andiamo avanti"

12.11.2017 18:35 di Andrea Piras   articolo letto 983 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il difensore dell'Avellino Lorenzo Laverone ha parlato dopo il pareggio interno contro l’Entella: “Sono stati bravi loro a difendersi e chiudere tutti gli spazi e le nostre fonti di gioco. Abbiamo faticato il primo tempo, nel secondo abbiamo giocato noi e loro si sono messi dietro facendo la classica partita di B. Ci portiamo a casa il punto e andiamo avanti. Veniamo da un periodo negativo, a Perugia abbiamo dato un segnale di risveglio e ora i tifosi giustamente si aspettano qualcosa in più - riporta TuttoAvellino.it -. La B è lunga, dobbiamo trovare un po' di continuità e dimenticare la partita con la Salernitana che non serve a nessuno continuare a pensarci. In campo vanno anche gli avversari, non puoi sempre metterli sotto 90 minuti, siamo stati lenti il primo tempo, ci può stare, dobbiamo andare avanti. Il 3-5-2? Se avessimo vinto oggi dicevate che è un buon modulo, col senno di poi è facile. Stiamo dando continuità a un modo di giocare che rispecchia le nostre caratteristiche, poi il mister decide il modulo”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mourinho ora traballa sul serio. Le ragioni di un addio quasi scontato Ora si mette male. Se la verve comunicativa di Josè Mourinho non è mai stata particolarmente apprezzata dalla stampa d’Oltre Manica, i risultati conseguiti dallo Special One, seppure a corrente alternata, avevano contribuito alla sua permanenza a lungo termine sulla cresta dell’onda...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->