HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

La Giovane Italia
Serie B

Benevento, Inzaghi: “Dobbiamo temere solo noi stessi”

07.12.2019 00:00 di Anna Catastini   articolo letto 2140 volte
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Il Benevento di mister Inzaghi appare inarrestabile. Con la vittoria di stasera ai danni del Trapani raggiunge quota 32 (+12 sulle inseguitrici). Il tecnico dei sanniti commenta così il match: “La partita che arriva per me è sempre la più importante. La squadra è stata brava, ma non mi è piaciuta nei primi minuti del secondo tempo, ma a parte questo stasera c’è poco da dire. Siamo miglior difesa ed attacco, ma siamo a dicembre e dobbiamo arrivare a maggio. Non abbiamo fatto nulla ma la strada è quella giusta. – riporta il portale calcioealtro.it - Devo essere bravo a dare motivazioni ogni giorno, perché se stacchi la testa rischi. Ho detto alla squadra che adesso dobbiamo rendere conto a noi stessi e non mollare un centimetro. Possiamo migliorare ancora tanto”.

Sui numeri del suo Benevento: “Guardo poco la classifica, mi interessano le prestazioni. Siamo cresciuti molto, stiamo diventando squadra e mi piace l’atteggiamento anche di quelli che entrano. Anzi, mi dispiace per quelli che non ho potuto far entrare. Si sta costruendo qualcosa di importante”.

Tatticamente e su Viola: “Ha fatto dei gol incredibili, ma sono contento per la crescita di Sau anche. E’ chiaro che giocando a tre a centrocampo, per loro c’è più possibilità di andare in gol. Già ho detto che penso di Improta, per me è un titolare come tutti gli altri”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Dietro le quinte del progetto Milan. Il club è in vendita? Che futuro avrà? Voci e chiacchiere sul futuro della società. Favelle, storie e indiscrezioni. Poi quel che accade concretamente. Ovvero un Milan che sta razionalizzando gli investimenti fatti dalla precedente gestione. E lo sta facendo cedendo, snellendo il monte ingaggi. Tanti sul mercato con l'obiettivo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510