HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Serie B

Brescia, da Bonometti assist a Cellino per il nuovo Rigamonti

13.02.2019 14:38 di Tommaso Maschio   articolo letto 2890 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il presidente degli industriali lombardi Marco Bonometti (colui che salvò nel 2015 il Brescia calcio dal fallimento) regala un assist importante al patron delle Rondinelle Massimo Cellino sul nuovo Rigamonti: “Bisogna sistemare subito lo stadio, è la strada più sostenibile dal punto dal punto di vista economico e ambientale. A Brescia non servono opere faraoniche, ma si deve agire in fretta perché i tempi del bando comunale sono troppo lunghi. I tempi della politica e soprattutto della burocrazia hanno velocità troppo diverse dal mondo reale. - esordisce Bonometti dalle colonne del Corriere della Sera - Cellino ha fatto il bene del Brescia mettendolo in sicurezza e portandolo ai vertici della classifica e l’anno prossimo andrà in Serie A, come io auspico. Cellino ha dimostrato che sa fare calcio. È chiaro a tutti che Brescia deve avere uno stadio adeguato, non può permettersi di andare a giocare altrove. Non si può aspettare anni per avere un nuovo stadio e non si può prescindere dall’impatto ambientale e da quello con il quartiere in cui sorge. Il presupposto per sistemarlo è avere la squadra in Serie A perché questo contribuisce alla sostenibilità finanziaria dell’operazione”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Izzo-Iago regalano la vittoria al Toro: 2-0 all'Atalanta, bagarre per l'Europa Si è da poco conclusa la sfida fra Atalanta e Torino. Dopo 90 minuti di battaglia, il Torino si è imposto 2-0 grazie alle reti di Izzo e Iago Falque LA DEA SPRECA, IL TORO SEGNA - Nel primo tempo è l'Atalanta a fare la partita, ma gli uomini di Gasperini sbagliano troppe palle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510