Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Brescia, Mangraviti ricorda: "Un'emozione vedere le Rondinelle di Baggio e Mazzone"

Brescia, Mangraviti ricorda: "Un'emozione vedere le Rondinelle di Baggio e Mazzone"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 11 novembre 2020 13:49Serie B
di Claudia Marrone

"Il ruolo che sento più mio è il difensore centrale, è quello che sto facendo di più negli ultimi anni, anche se ho fatto il terzino e persino il mediano nelle giovanili: poi sono a disposizione de mister. E pensare che quando mi spostarono come centrale non ero felice... per fortuna poi è andata bene!".

Nella conferenza stampa settimanale, esordisce così il difensore del Brescia Massimiliano Mangraviti, che ha poi proseguito: "In B e in C serve molta concentrazione, va curato tanto l'aspetto mentale, serve molto equilibrio sia quando le cose vanno bene che quando vanno male. L'arrivo a Brescia credo sia un premio a tutti i miei sacrifici, ma c'è ancora molto da fare, non mi sento affatto arrivato; non mi sento neppure un titolare, ho tanti compagni bravi, ma allenamento dopo allenamento cerco di mettere in difficoltà il mister per giocarmi il posto da titolare. Con la squadra comunque mi trovo bene, abbiamo un rapporto bellissimo, ci consigliamo e ci aiutiamo, e anche con il mister andiamo molto d'accordo, ci insegna tanto".

Si va poi alla fase amarcord: "Sono arrivato a Brescia a 10 anni, dopo offerte che mi erano arrivate dall'Inter e dall'Atalanta, ma la mia prima scelta è sempre stato il Brescia, e sono felice di ciò. Da bambino mio papà mi portava a vedere gli allenamenti di Baggio, quando il Brescia era guidato da Mazzone, era bellissimo".

Conclude: "Sulla concentrazione in campo il momento attuale non incide, c'è solo da fare attenzione fuori, come però tutte le persone".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000