HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie B

Brescia, Morosini chiama i tifosi: "Tutti al Rigamonti"

09.11.2018 23:40 di Tommaso Maschio   articolo letto 1871 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'attaccante del Brescia Leonardo Morosini alla viglia della sfida contro l'Hellas ha parlato di quanto è sentita la gara in casa biancoazzurra e della sua evoluzione: “Da sempre mi raccontano l’importanza di questa partita, una sfida molto sentita in cui la tensione la fa da padrona. Vedremo due curve degne della Serie A e per questo il nostro grido è tutti al Rigamonti perché vogliamo che si sia più gente possibile a sostenerci in ogni settore. - continua Morosini come riporta Bresciaingol.it - L'Hellas a livello di risultati è un po' indietro rispetto alle attese, ma non si può discutere la sua forza. Per noi è un banco di prova importante per capire se siamo all'altezza di chi punta alla promozione. Ruolo? Il mister mi vede più avanzato e io sto cercando di fare tutto quello che mi chiede in campo, credo di essere migliorato in queste mesi nel vestire il ruolo di seconda punta. La concorrenza non mi spaventa, lì davanti stiamo tutti bene e si sono sbloccati anche Torregrossa e Tremolada. È un bel periodo per il reparto offensivo”.
 


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Mangia “L’addio al Craiova? Una decisione presa di comune accordo. Mi sono trovato molto bene al Craiova, poi però ci siamo confrontati e abbiamo deciso che fosse la soluzione migliore per tutti”. Così a TuttoMercatoWeb Devis Mangia parla del suo addio alla squadra rumena. Perché è andato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510