HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Serie B

Cesena, Castori: "Ancora uno sforzo per raggiungere la salvezza"

17.05.2018 17:42 di Daniel Uccellieri   articolo letto 1249 volte
Fonte: cesenacalcio.it
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it

Queste le parole di Fabrizio Castori, allenatore del Cesena, alla vigilia della sfida con la Cremonese:

Mister è corretto dire che la condizione atletica dei suoi ragazzi è stata determinante in questo finale di stagione?

“Non lo dico io ma parlano i fatti e ci dimostrano che corriamo più dei nostri avversari. Abbiamo impostato un programma di lavoro dove probabilmente abbiamo pagato qualcosa nei primi mesi ma che è stato determinante nel momento decisivo del campionato.”

E’ stato difficile preparare una partita così importante?

“Si è venuta a creare l’atmosfera giusta. Abbiamo lavorato bene in settimana cercando di mantenere sempre alta la concentrazione in vista di quella che sarà una partita per noi fondamentale. Abbiamo il dovere di raggiungere la salvezza ma per poterla agguantare serve ancora un ultimo sforzo.”

Cosa dovrete fare domani?

“Non dovremo fare calcoli, né pensare che ci possa bastare un pareggio piuttosto dovremo partire forte e provare a sbloccare subito il risultato.”

Che Cremonese si aspetta?

“Una squadra che ha già raggiunto il suo obiettivo è sempre pericolosa da affrontare, risulta più facile giocare quando non si hanno pensieri per la testa. Indipendentemente da questo noi dovremo essere sereni e convinti di poter raggiungere il traguardo.”


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Gianluca di Marzio: “ Il mercato non dorme mai...la raffica della notte” Una telefonata di cortesia, per dire "in bocca al lupo" ad un collega che, dopo tanti anni tra Francia e Turchia, torna a lavorare in Italia, nel nuovo Milan. Non solo però, perché Marotta e Leonardo hanno parlato anche di Higuain, vecchio pupillo del dirigente brasiliano. Nessuna...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy