Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Chievo, Aglietti: "Difficile commentare la gara, episodi arbitrali determinanti"

Chievo, Aglietti: "Difficile commentare la gara, episodi arbitrali determinanti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 27 giugno 2020 00:20Serie B
di Paolo Lora Lamia
Queste le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Chievo Aglietti dopo la sfida contro lo Spezia.

Alfredo Aglietti schiuma rabbia dopo la sconfitta interna del Chievo contro lo Spezia. Un k.o. viziato da alcune controverse decisioni dell’arbitro, come ha evidenziato il tecnico clivense in un’intervista ai canali ufficiali del club.

Il Chievo va in vantaggio con una pregevole azione finalizzata da Segre, poi avviene il primo episodio con un chiaro fallo da rigore per un intervento in area con il braccio da parte di un difensore dello Spezia.
“Non è facile analizzare la partita senza parlare degli episodi che l’hanno determinata. Noi abbiamo fatto una buona gara fino al 70’, quando Capradossi interviene chiaramente con il braccio fermando la traiettoria del tiro di Djordjevic che sarebbe andato in porta. Sull’azione dopo prendiamo l’1-1 su una punizione invertita, perché era fallo di mano di Gyasi, e con un gol tra l’altro in fuorigioco. Diventa quindi difficile parlare di un match che, dopo il vantaggio, stavamo conducendo bene senza rischiare nulla. Sicuramente è stata una partita equilibrata: sapevamo che potevamo andare sia sopra che sotto, ma questa era la gara e l’abbiamo interpretata bene. Non possiamo non parlare di quagli episodi che ci hanno fatto perdere la partita: l'hanno visto tutti. Anche la var in Serie B diventa fondamentale: con tale tecnologia, oggi molto probabilmente avremmo vinto. I se e i ma non contano nulla, ma gli arbitri devono stare più attenti. A maggior ragione in questo periodo, in cui le partite sono sempre meno e gli episodi diventano ancora più determinanti”.

Come ci si pone davanti ai giocatori, autori di una buonissima prova ma che devono fare i conti con un risultato arrivato non per responsabilità loro?
“Diventa difficile, perché sono ragazzi che stanno lavorando bene e per noi era importante questa partita. Vincendo, avremmo accorciato molto la classifica. Stasera non abbiamo perso per demeriti nostri o per meriti dello Spezia, ma perché le decisioni arbitrali sono state tutte clamorosamente avverse. Non mi voglio soffermare troppo su questo perché si rischia di trovare scusanti ma, con episodi come quelli di stasera, diventa difficile anche sorvolare e rimanere calmi”.

I risultati di questa giornata rendono la classifica ancora corta, sia per la seconda posizione che per quelle valide per i playoff.
“Le partite sono sempre meno, così come le possibilità di accorciare la classifica. Noi ora dobbiamo giocare un altro scontro diretto. In questo momento c’è delusione nello spogliatoio, perché i ragazzi sanno di non essere stati battuti dallo Spezia ma dalle decisioni di Dionisi. Detto questo, dobbiamo ricaricare le pile perché lunedì c’è una partita importante. Come avevo detto in conferenza, vincere significava molto per noi e dispiace aver perso perchè abbiamo fatto una buona gara contro la squadra più in forma del campionato”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000