VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Serie B

Cittadella, Venturato: "Palermo esame per confermare i playoff"

16.04.2018 18:23 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 645 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Roberto Venturato, tecnico del Cittadella, ha analizzato i temi per match di domani contro il Palermo al 'Tombolato': “In questo momento del campionato non c’è serenità per nessuno, ognuno ha la tensione in funzione degli obbiettivi. Il Palermo era in Serie A, ha fatto finora un buon campionato ed è in lotta per la promozione diretta. Noi abbiamo vissuto un mese non esaltante ma rimaniamo nella griglia play-off e vogliamo restarci. Importante è canalizzare la tensione, giocarsi la partita e cercare di fare una buona gara. Vogliamo provare a rimanere dove siamo e a migliorare la nostra classifica. Il Palermo è una squadra di grande livello e con grandi capacità. Per noi un altro esame di maturità in casa dove abbiamo fatto poco, dobbiamo provare a fare qualcosa di importante. Dall’esterno ci può essere questa sensazione di rilassatezza ma così non è. Lo stimolo di giocarsi la Serie A va oltre questo tipo di atteggiamento. Abbiamo sbagliato gara a Terni, le altre prestazioni sono state importanti ma non abbiamo fatto risultato. Tre gare così difficili in una settimana sicuramente tolgono qualcosa dal punto di vista delle energia sia fisiche che nervose. Valuterò fino alla fine chi sta meglio e quale sarà la formazione migliore.”

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Allegri non pervenuto. Sarri, colpo Gobbo a Torino. Milan, che dolore il colpo della strega. Crisi Udinese, Oddo non pronto per questi livelli. De Canio e la bacchetta magica... Se la Juventus prepara una finale scudetto in questo modo, molto colpe sono del suo allenatore. Squadra scarica, zero tiri in porta, gente che passeggia in campo e neanche il 10% della carica agonistica che ti aspetti per chiudere i conti e ammazzare il tuo rivale. Juventus ai minimi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.