Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Cosenza salvo, il presidente Guarascio: "Come una promozione"

Cosenza salvo, il presidente Guarascio: "Come una promozione"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 01 maggio 2019 21:56Serie B
di Raimondo De Magistris

Cosenza matematicamente salvo. Grazie al pareggio contro il Venezia, la squadra calabrese ha conservato la categoria con due giornate di anticipo: 43 i punti in classifica, +8 sul Livorno 15esimo.

La lettera del presidente Guarascio - Al termine della partita, il presidente Eugenio Guarascio ha pubblicato una lettera per ringraziare tutti: "Per noi è come se fosse un’altra promozione. In questa giornata così bella e felice per tanti aspetti, testimoniata anche dalla presenza del Presidente della Lega B Mauro Balata, in cui abbiamo matematicamente acquisito la permanenza in Serie B, a dieci mesi di distanza dalla serata di Pescara, in questo momento di grande gioia voglio ringraziare uno per uno, i calciatori innanzitutto, che hanno dimostrato un attaccamento e uno spirito di squadra assolutamente encomiabile; il mister Piero Braglia, autentico trascinatore e motivatore di questo gruppo; il Direttore Sportivo Stefano Trinchera che ha saputo costruire in due sessioni di mercato, con saggezza e oculatezza, una compagine competitiva ed è stato costantemente al fianco della squadra. Desidero ringraziare tutti coloro i quali, in campo e fuori dal campo, hanno lavorato nella famiglia del Cosenza Calcio per raggiungere questo nuovo importante obiettivo. Mi riferisco a tutto il personale tecnico, a quello medico, a quello riabilitativo, a quello amministrativo, al settore della sicurezza, al nostro ufficio marketing, al nostro ufficio stampa e a tutti i collaboratori che a vario titolo e in vari ambiti ci hanno supportato nella nostre attività. Voglio ringraziare inoltre tutti gli sponsor che ci sono stati vicini in questa stagione di esordio nella serie cadetta, imprenditori che hanno sposato la nostra causa. Ovviamente, per primo il mio ringraziamento va al nostro meraviglioso pubblico, alle migliaia e migliaia di tifosi che ci hanno accompagnato in questa cavalcata, non lasciandoci soli neanche nelle trasferte più lontane e nelle condizioni logistiche e climatiche più difficili. Il Cosenza è patrimonio loro come, per ultimo, oggi si è visto al Marulla. Non si costruisce una grande squadra senza un grande pubblico ed in questa occasione intendo mandare un messaggio ai nostri tifosi: abbiamo lavorato e lavoreremo sempre per costruire il futuro del calcio cosentino, senza proclami altisonanti, ma con basi solide che ci hanno permesso di vivere anche questa giornata cosi bella, che resterà impressa nella nostra memoria e nella storia gloriosa dei lupi".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000