HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie B

Cosenza, Saracco ritrova il Toro: "Potevano credere di più in me"

10.08.2018 22:49 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 7788 volte
© foto di Andrea Rosito/Cosenza24.net

Torino-Cosenza non sarà una partita come le altre per Umberto Saracco, portiere classe '94 dei calabresi, cresciuto coi granata e raggiunto dal Quotidiano del Sud: "Ho iniziato a giocare a Torino quando avevo otto anni e lì sono rimasto fino all’ultimo anno di Primavera, quando ne avevo venti: non posso negare che ho tifato, tifo e sempre tiferò per i granata. Sicuramente vorrò dimostrare che avrebbero potuto avere un minimo di considerazione in più nei miei riguardi.

Giocare a Torino sarà bellissimo, spero solo di godermi l’esperienza il più possibile e al meglio, voglio dare il massimo. Anche se sono cinque anni che gioco qui a Cosenza sarà comunque una sensazione strana giocare contro la squadra in cui sono cresciuto: sarà un ottimo banco di prova.

Domenica saremo avversari e l’unica cosa che conta sarà fare il meglio possibile per il Cosenza. Certo sarà una grande emozione: giocare in quello stadio è sempre stato uno dei miei più grandi obiettivi, poco importa se dovrò farlo da avversario".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

L'umiltà di CR7 e una rosa pazzesca: il buongiorno della Juve. Il bilancio del mercato: la rinascita di Milano. De Laurentiis stecca, Ancelotti no. E' stata l'estate dei grandi agenti e intermediari L'antipasto del campionato, ripartito sotto i riflettori quando forse era lecito aspettarsi una più sensibile e umana commozione da parte delle alte sfere del nostro pallone, è stato quel che ci aspettavamo. Il Chievo che alza le sue Maginot, la Juventus ancora sulle gambe, Cristiano...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy