HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie B

Cremonese, Baroni: "Non creiamoci alibi. Domani partita decisiva"

09.11.2019 22:15 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 1384 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Conferenza stampa a Cremona per il tecnico della Cremonese Marco Baroni in vista della gara di domani contro la Salernitana (CremonaSport.it): "La ricetta per battere la Salernitana? Sangue caldo e testa lucida. Sicuramente si tratta di una squadra che ha delle certezze e farà una grande partita, ma noi dobbiamo guardare a noi stessi. Dovremo fare una partita di spessore sia atletico che di temperamento e, in questo senso, abbiamo qualche prestazione di riferimento cui aggrapparci per cui non ho alcun dubbio. Bisognerà offrire una prestazione di grande veemenza ed attenzione a livello individuale e di squadra: solo così si può contrastare questo momento di difficoltà. Dovremo dare risposte a noi stessi e ai tifosi, ma ripeto: non è tutto da buttare, anche se ci sono da migliorare diverse cose. Occorre migliorare sulla corsa e sulla dinamicità per ripartire più velocemente ed aumentare così la nostra pericolosità offensiva, anche se nel frattempo la squadra è migliorata nella gestione della palla. In questo momento ogni partita è delicata e decisiva: bisogna guardare in faccia alla realtà, non sono tra quelli che dicono di non guardare la classifica. Che il calendario non fosse dei più facili lo sapevamo, ma non dobbiamo crearci alibi. Sono convinto che questa squadra abbia la forza per venire fuori da questo momento”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW RADIO - Brambati: “Ronaldo a fine stagione lascia la Juve” Per parlare di Juventus a TMW Radio, ai microfoni di Maracanà, è stato un ex calciatore e procuratore come Massimo Brambati. Sul caso Ronaldo "Sarri ha vissuto la partita da allenatore e da allenatore ha deciso di cambiarlo, perché non rispondeva alle sollecitazioni tecniche e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510