Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Cremonese, la svolta che non arriva: ma c'è una stagione da salvare

Cremonese, la svolta che non arriva: ma c'è una stagione da salvareTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
mercoledì 12 febbraio 2020 10:49Serie B
di Claudia Marrone

"A ogni modo, dobbiamo fare molto gruppo, ci sono tante gare ravvicinate in questo periodo per cui ci sarà anche da recuperare il prima possibile le energie: per questo ho deciso di fare un ritiro, che non è punitivo e che la squadra ha accettato di buon grado", parlò così, prima del match di Crotone, il tecnico della Cremonese Massimo Rastelli.

Ma la storia non ha poi premiato il mister, che dopo il ko di Spezia, si trova a dover affrontare con i suoi la sfida contro il Trapani, un vero bivio salvezza vista la classifica: penultimo posto per i siciliani, quartultimo per i lombardi, che si stanno candidando al ruolo di "delusione" di questo torneo cadetto, che inizialmente, rosa alla mano, li vedeva tra le favorite per la promozione diretta in A. Nonostante l'ottimo organico, però, la stagione grigiorossa non è mai decollata, e allo stato attuale i punti collezionati sono 23, in altrettante gare giocate: va da sè che un punto a partita non è una media sufficiente per pensare in grande.

A niente sono serviti i ribaltoni in panchina. Dopo la 7^ giornata, proprio Rastelli, che aveva centrato 10 lunghezze con una media di 1,43 punti a partita, fu esonerato per fare spazio a Marco Baroni, che nelle 11 gare al comando della Cremonese (si esclude proprio quella di ieri, valida per la 17^ giornata in programma a dicembre ma rinviata allora causa maltempo) riuscì a fare peggio, 11 punti con 1,00 di media a partita. Ecco allora che il club richiama Rastelli, ma nelle cinque partite finora giocate, con la vittoria che manca dal 15 dicembre, i punti collezionati sono stati 2 (0,4 di media); ai quali vanno aggiunte le tre sconfitte consecutive.
Da capire ora quello che vorrà fare la società. Se proseguire o meno con il mister.

Ribaltoni societari, però, sembrano prossimi. Verso l'esonero il Ds Nereo Bonato, con l'idea Giancarlo Romairone sullo sfondo, anche se non è da escludere la pista che porta a Manuel Gerolin. Prima di eventuali mosse, sembrava che la società volesse attendere il match del "Picco", ora lo stesso è passato...

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000